Cellulari.it

Meizu M5S e Gionee F106, due nuovi smartphone cinesi presto sui mercati

Meizu M5S e Gionee F106, due nuovi smartphone cinesi presto sui mercati

L'autorità cinese di telecomunicazioni TENAA ha certificato due nuovi smartphone che si chiamano Gionee F106 e Meizu M5S.

L'azienda cinese produttrice di telefoni Meizu si sta apprestando a lanciare il Meizu M5S, un nuovo smartphone di fascia media, di cui sono apparse online le prime foto tramite il documento di certificazione cinese da parte dell'autorità TENAA.


Il Meizu M5S ha un tasto Home fisico a livello frontale e si presenta con un corpo in metallo, inoltre dispone di un display da 5,2 pollici di risoluzione HD (720p) ed integra un processore octa-core MediaTek, in combinazione con 3 o 4GB di memoria RAM e fino a 64GB di memoria interna.

Per quanto riguarda il comparto fotografico, Meizu M5S offre una fotocamera con sensore posteriore da 13 MegaPixel ed una fotocamera con sensore anteriore da 5 MegaPixel. La batteria è una unità da 2930mAh, mentre il peso del dispositivo ammonta a 138 grammi.

Alla fine di novembre, la società cinese ha lanciato sul mercato il suo smartphone top di gamma, il Meizu Pro 6 Plus, ma sta già sviluppando il modello successore, Meizu Pro 7.

Pare che all'autorità di telecomunicazioni TENAA sia arrivata anche la richiesta di certificazione da parte di un altro smartphone, il Gionee F106.

Da alcune voci di corridoio il Gionee F106 dovrebbe misurare 144 × 70,8 × 8,4 millimetri e pesare 150.2 grammi; dovrebbe disporre di un display HD da 4,99 pollici e venire alimentato da un chipset quad-core da 1.5GHz e con 2GB di RAM, in combinazione con 16 GB di memoria interna espandibile tramite uno slot per schede microSD. 

Il nuovo telefono di Gionee offrirebbe una fotocamera posteriore da 8 Megapixel ed una fotocamera frontale da 5 MegaPixel, mentre il sistema operativo sarebbe Android 6.0 Marshmallow. La batteria è una unità da 2,660mAh. Gionee F106 potrebbe essere venduto nei colori oro e argento.

Non abbiamo notizie precise nè sui prezzi, nè sulla data del lancio del nuovo Gionee F106. 



Precedente HTC X10, smartphone di fascia media in arrivo
Successivo Xiaomi Redmi Note 4X verr reso ufficiale l'8 febbraio 2017