Cellulari.it

Nokia C1 previsto al MWC 2017

Nokia C1 previsto al MWC 2017

Nokia sta lavorando su 3 telefoni con sistema operativo Android 7, di cui il modello C1 verrà presentato a Barcellona al Mobile World Congress 2017.

Sul sito Geekbench, sono trapelate online le informazioni su un device chiamato Nokia D1C. Tali notizie hanno fatto ipotizzare che l'azienda produttrice stesse sviluppando uno smartphone che si basa su Android 7.0 Nougat. 

Secondo le ultime indiscrezioni, il telefono Nokia D1C di cui si vocifera da mesi si chiamerà Nokia C1. Dello smartphone sono già trapelate render e caratteristiche. Il telefono dovrebbe essere un dispositivo che dispone di un display ampio, di una configurazione con doppia fotocamera sul retro e doppio flash e di un pulsante dedicato alla fotocamera, mentre il processore integrato è di ultima generazione.

Dopo la scadenza dalla clausola di non concorrenza nei confronti di Microsoft, incorporata nella vendita della sua divisione, che comprendeva il divieto di produrre smartphone, Nokia ha ripreso a produrre non solo telefoni cellulari, ma anche tablet e chissà quante altre sorprese ci riserverà per il futuro.

L'amministratore delegato della società finlandese aveva negato tutte le voci di corridoio, ma alla fine del 2015 aveva dovuto ammettere che nell'anno 2016 sarebbero arrivati i primi smartphone marchiati Nokia.

In realtà l'azienda finlandese non potrebbe produrre dispositivi con il suo marchio fino alla fine del 2016, ma sembra che una clausola sia venuta in aiuto di Nokia permettendo così all’azienda di apporre il suo marchio su dispositivi prodotti da terzi.  

Caratteristiche Tecniche Nokia C1

Il Nokia C1 dovrebbe essere prodotto da HMD Global ed offrire un display di circa 5 pollici di risoluzione fullHD e una configurazione a doppia fotocamera sul retro con sensore da 16 megapixel + 12 megapixel, con LED triple-tone e flash Xenon ed un pulsante dedicato all fotocamera affiancato su un lato da un pulsante di accensione, spegnimento, blocco e sblocco, mentre sull'altro lato si trova il bilanciere del volume.

Il prossimo smartphone di Nokia ha anche una fotocamera frontale con sensore da 5 megapixel.

Nokia C1 integra un processore Qualcomm Snapdragon 830, con 4GB di RAM eben 3 varianti di memoria: da 32GB, 64GB e 128GB.

La batteria è una unità da 3,210mAh, mentre il sistema operativo è Android 7.1.1 Nougat out-of-the-box.

All'inizio di novembre, anche un altro telefono di Nokia, chiamato Nokia Pixel è apparso sul sito di Geekbench, con chipset Snapdragon 200, CPU dual-core con frequenza di clock di 1.19GHz, GPU Adreno 302, 1GB di RAM, ricarica rapida Quick Charge 3.0, e sistema operativo 7.0.1 Android Nougat pre-installato. Il Nokia Pixel è un modello di fascia economica bassa.

Il 7 novembre sono emerse online le prime foto dal vivo di un altro dispositivo della società finlandese, le quali non rafigurano il dispositivo C1, ma uno smartphone di fascia alta, con un display QuadHD da 5.2 pollici o 5.5 pollici e fotocamera da 22.6MP.

Nokia C1 e Nokia Pixel dovrebbero venire presentati ufficialmente alla conferenza stampa che Nokia terrà al Mobile World Congress 2017 alla fine di febbraio.

 


Precedente Nubia Z11 Mini S è arrivato in Italia
Successivo Samsung, lo smartwatch Gear Fit2 è stato aggiornato con alcune nuove funzioni