Cellulari.it

Xiaomi Mi Note 2 ufficiale con display OLED curvo e flessibile

Xiaomi Mi Note 2 ufficiale con display OLED curvo e flessibile

L'atteso phablet Xiaomi Mi Note 2 stato annunciato dalla societ cinese il 25 ottobre; il dispositivo vanta un display curvo come quello del Samsung Galaxy S7 Edge e fotocamera da 22 megapixel.

Finalmente, dopo averne scritto per diverse settimane, Xiaomi ha annunciato ufficialmente il phablet Mi Note 2 e le sue caratteristiche.

Il nuovo dispositivo di Xiaomi, Mi Note 2 si presentea con un design dual-edge, ossia con il display curvo ai lati, flessibile e di tipo OLED, da 5,7 pollici di risoluzione FullHD (1080x1920 pixel), ossia una qualità molto buona per uno schermo di queste dimensioni. Per quanto riguarda il suo design, il Mi Note 2 ricorda tanto il Galaxy Note7 ed il Galaxy S7 edge di Samsung. 

Xiaomi Mi Note 2 viene alimentato da un processore Snapdragon 821 di Qualcomm con una velocità di clock massima di 2.35GHz , in combinazione con 6 GB di RAM LPDDR4 e 128 GB di spazio di archiviazione UFS 2.0; è inoltre disponibile un modello con 4GB di RAM e 64GB di memoria interna.

Per quanto riguarda il comparto fotografico, il nuovo Mi Note 2  offre una fotocamera posteriore con un sensore Sony IMX218 Exmor da 22.56 MegaPixel con obiettivo f/2.0, stabilizzazione digitale EIS e supporto di registrazione video 4K. Il sensore funziona con un giroscopio a 3 assi per migliorare la stabilizzazione;  è presente anche un sistema autofocus ibrido a rilevazione di fase e a contrasto, LED flash dual-tone, oltre alle tecnologie di proprietà Xiaomi per la bassa luminosità e l'esposizione lunga. A livello anteriore invece la fotocamera offre un sensore Sony IMX268 da 8 MegaPixel con autofocus, apertura f/2.0, e modalità nell'app Fotocamera per migliorare i selfie come Beautify 3.0 e Selfie di Gruppo.

Il sistema operativo che fa girare il dispositivo è Android 6 Marshmallow con EMUI 8.0, mentre per quanto riguarda l'audio, il nuovo Mi Note 2 di Xiaomi presenta un DAC ad alta risoluzione a 24-bit / 192 kHz. 

Per quanto concerne la connettività, Mi Note 2 dispone di supporto LTE attraverso con 6 tipi di rete e un totale di 37 bande ed integra un modulo GPS ad alta precisione ed un modulo NFC che consente la comunicazione P2P e la lettura, la scrittura e l'emulazione di carte.

La batteria del Mi Note 2 è una unità da 4070 mAh con supporto per la ricarica rapida Quick Charge 3.0 di Qualcomm.

Xiaomi Mi Note 2 viene venduto in Cina al prezzo di circa 450 euro nella variante con 6GB di RAM e 128 GB di storage, mentre la versione internazionale costa circa 500 euro. Invece il modello con 4GB di RAM e 64GB di memoria interna viene proposto a circa 395 euro.



Precedente Samsung Galaxy S8, Prevendite record sopra le 750 mila richieste
Successivo Huawei sta sviluppando due nuovi MateBook ibridi che arriveranno nel 2017