Cellulari.it

Windows 10 su 400 milioni di dispositivi

Windows 10 su 400 milioni di dispositivi

A circa 1 anno dal lancio, Windows 10 sembrerebbe godere di ottima salute.

A circa 1 anno dal lancio, Windows 10 sembrerebbe godere di ottima salute.

I dati riportati da Microsoft indicano che l'ultimo sistema operativo di Redmond sia attualmente disponibile e utilizzato su 400 milioni di dispositivi.

Un numero in linea con i dati precedenti: a marzo erano 200 milioni i dispositivi con Windows 10 per poi raggiungere quota 300 milioni a maggio 2016.

L'accelerazione dei download si deve anche al fatto che a partire da fine luglio, Windows 10 è diventato a pagamento mentre prima era disponibile in download gratuito.

Dal 29 luglio scorso il sistema operativo, scaricabile gratuitamente nel corso del primo anno, è diventato a pagamento.

Microsoft, in occasione del lancio di Windows 10, aveva dichiarato di voler raggiungere 1 miliardo di dispositivi entro i primi anni.

Windows 10 è attualmente disponibile su smartphone, tablet Pc, Pc, notebook e console. Tuttavia, dopo la dipartita del progetto Nokia Lumia, gli smartphone Windows si contano sulle dita di una mano o quasi.
Diversamente dal segmento Pc e Notebook, in ambito Mobile, Microsoft dispone di quote di mercato piuttosto limitate, intorno al 2-4%.


Precedente Apple Watch aggiunge una funzione per monitorare il sonno
Successivo BlackBerry, arriva il nuovo smartphone DTEK60 Argon