Cellulari.it

Xiaomi Mi Box, la Apple TV con Android disponibile in USA

Xiaomi Mi Box, la Apple TV con Android disponibile in USA

L'atteso Xiaomi Mi Box disponibile sul mercato statunitense dal 7 ottobre al costo di 60 dollari. Il dispositivo e potrebbe non venire rilasciato in Italia, ma si pu acquistare presso i rivenditori a circa 90 euro.

Xiaomi Mi Box è disponibile negli USA dal 7 ottobre sul sito Mi.com e presso la catena di negozi Walmart, al prezzo di 69 dollari, un prezzo in linea con gli altri box con specifiche simili, anche se la presenza di Android TV conferisce al dispositivo di Xiaomi ulteriore valore.

Il set-top-box Mi Box con piattaforma Android TV è stato presentato da Xiaomi all'inizio dell'anno; il dispositivo di Xiaomi è molto somigliante alla Apple TV, ma offre all'utenza lo streaming di contenuti dallo smartphone, con il sistema operativo di Google per TV.


Il Mi Box è un oggetto di piccole dimensioni ed è possibile collegarlo ad una presa di corrente, mentre sono presenti altre 2 porte a livello posteriore, una è l'uscita HDMI per la connessione alla TV o al ricevitore AV e l'altra è la porta ethernet per il collegamento via cavo ad Internet, al posto del WiFi.

Il dispositivo, che è alimentato da un processore quad-core Cortex-A53, con 2GB di RAM e 8GB di memoria interna espandibile, offre il supporto per i video 4k UHD a 2560p (60fps, HDR-ready, e HDMI 2.0a) e per l'audio Dolby Digital Plus e DTS; inoltre è disponibile la connettività Wi-Fi 802.11n dual-band, oltre al supporto per gamepad bluethoot.

Mi Box di Xiaomi viene venduto con un telecomando Bluetooth e un cavo HDMI da 1.5 metri standard inclusi.

Il dispositivo avrebbe dovuto essere disponibile entro la fine dell'anno del 2016, ma da alcune indiscrezioni trapelate sul web e riportate dal sito Techcrunch, il Mi Box dovrebbe essere in vendita sui mercati già nel mese di ottobre, anche se non è ancora chiaro il prezzo. Il set-top-box potrebbe arrivare in Europa nello stesso periodo in cui sarà disponibile negli USA e molto probabilmente allo stesso prezzo.

Poiché Google ha ritirato il suo Nexus Player, in Italia il Mi Box dovrà competere solo con il nuovo decoder , che si collega ad ogni tipo di televisore di casa, trasformandolo in un televisore intelligente.  TIMvision, infatti, consente all'utente di accedere ai contenuti della TV on demand di TIM e a quelli del web  e permette inoltre di accedere direttamente ai video, news e giochi on line dal fornitissimo catalogo delle APP disponibili su Google Play per TV che sono già disponibili sui tablet e smartphone.

Essendo anche il Mi Box un dispositivo Android TV, anche il nuovo dispositivo di Xiaomi permette l'accesso alle app del catalogo Google Play; infatti per poter usufruire di queste funzionalità basta effettuare il login ed inserire la password del proprio account Google, ossia la stessa che si utilizza per lo smartphone Android.

Grazie a Google Cast, con il proprio smartphone, tablet o PC, tramite il browser Chrome si può visualizzare film e programmi televisivi, foto, siti web e altro sullo schermo della TV; infatti tutte le app compatibili con Chromecast funzionano sul Mi Box. 

Il nuovo box di Xiaomi potrebbe non venire rilasciato ufficialmente in Italia, ma cè comunque possibile acquistarlo da rivenditori come Geekbuying, al prezzo di 90 euro.

CARATTERISTICHE TECNICHE DI XIAOMI MI-BOX:

  • CPU: Amlogic S905 quad-core Cortex-A53 a 2 GHz con GPU Mali 450
  • RAM: 2 GB DDR3
  • Memoria interna: 8 GB eMMC espandibile
  • Video out: fino a 4K@60fps, HDR10 (con Android Nougat)
  • Audio out: DTS 2.0+, Dolby Digital Plus
  • Connettività: Wi-Fi 802.11a/b/g/n/ac dual-band 2.4GHz / 5GHz, Bluetooth 4.0
  • Dimensioni: 101 x 101 x 19,5 mm
  • Peso: 176,5 grammi
  • OS: Android TV (basata al momento su Marshmallow)


Precedente iPhone 7, arrivano gli auricolari Wireless Jabra Elite, con Cardiofrequenzimetro
Successivo Samsung, il Galaxy A3 con certificazione FCC al MWC 2017