Cellulari.it

LG G5 in versione beta con Android 7 Nougat

LG G5 in versione beta con Android 7 Nougat

Dal 16 agosto la società ha reso il programma disponibile gratuitamente per 2mila beta tester, per evitare problemi tecnici al momento del lancio ufficiale, entro fine anno, dell'aggiornamento.

LG ha aperto un programma per i proprietari di LG G5 che vogliono sperimentare Android 7.0 Nougat prima degli altri. La società ha reso il programma disponibile gratuitamente a favore di 2000 beta tester a partire dal 16 agosto, in cambio dei loro feedback per scongiurare l'insorgere di eventuali problemi durante il rilascio al pubblico da parte LG dell'aggiornamento finale, che avverrà entro la fine del 2016  per tutti i modelli G5.

Non tutti però possono partecipare al programma, bensì solo i clienti di LG Uplus, un gestore di telefonia mobile coreano di proprietà della stessa LG Group, che si trova piazzata in quarta posizione per quanto riguarda le vendite di prodotti elettronici di consumo in Corea e precedentemente notocol nome di LG Telecom.

LG è uno dei marchi maggiormente attivi nell'impegno di aggiornare al più presto ad Android 7.0 Nougat  i propri smartphone più recenti, seguendo  l'esempio di Sony, che ha aperto un programma per beta tester allo scopo di testare in anticipo il nuovo software grazie all'aiuto di un piccolo gruppo di utenti e di ridurre al massimo la possibilità che la versione possa presentare degli errori. Sony sta facendo provare Android 7 Nougat ad alcuni utenti del suo Xperia X provenienti da Svezia, Norvegia, Finlandia, Danimarca, Lituania, Estonia, Lettonia, Islanda, Italia, Spagna, Portogallo, Paesi Bassi.

L'aggiornamento ad Android 7 Nougat per i dispositivi LG G5 offrirà tutte le novità che Google ha inserito in questa nuova iterazione del suo sistema operativo mobile, tra cui Android Daydream, ossia un ambiente di realtà virtuale integrato direttamente nel sistema operativo.

Infine, ricordiamo ai lettori che LG sta lavorando al modello successore del V10, il suo nuovo phablet che, stando alle indiscrezioni che arrivano dal sito coreano ET News, al momento del lancio che presumibilmente avverrà all'inizio di settembre in occasione della fiera IFA 2016 in programma a Berlino la prima settimana del mese, potrebbe essere chiamato LG V20.

LG ha annunciato che il 6 settembre presenterà questo nuovo smartphone LG V20 che sarà anche il primo telefono con Android 7.0 Nougat out-of-the-box.



Precedente Apple investe in Cina per attuare la sua rivoluzione Verde
Successivo Xiaomi lancia Mi Pay, il nuovo servizio di pagamenti mobile