Cellulari.it

Xiaomi Mi Note Air presentato il 27 Luglio

Xiaomi Mi Note Air presentato il 27 Luglio

Mi Notebook Air di Xiaomi è stato presentato ufficialmente il 27 lugli; con questo prodotto Xiaomi entra nel mercato dei PC ed il suo primo laptop è molto simile al MacBook di Apple.

Recentemente nel social network cinese Weibo è stata pubblicata un'immagine teaser da parte di Xiaomi che raffigurava il suo nuovo smartphone, che sarebbe stato presentato verso fine luglio e che si presumeva venisse chiamato Mi Note 2. Lo stesso giorno, o al massimo qualche giono dopo, oltre alla presentazione di questo telefono sarebbe stata annunciata anche la sua variante 'Pro'.


L'immagine pubblicata dalla società cinese mostrava sullo sfonfo un campo da calcio ed in primo piano un'equazione volutamente errata:  '2 > 5' .
Negli ultimi giorni alcune voci hanno avvalorato l'ipotesi che entro quest'anno Xiaomi avrebbe lanciato un suo laptop e queste indiscrezioni sono state avvalorate dalla pubblicazione di alcune immagini dello smartphone.  

Oggi 27 luglio il nuovo dispositivo di Xiaomi è stato presentato ufficialmente e quindi possiamo scoprirne i dettagli. 

Per quanto riguarda il design di questo nuovo dispositivo realizzato da Xiaomi a cui è stato dato il nome 'Mi Notebook Air' esso ha una certa somiglianza con il MacBook di Apple e con il Surface Book di Microsoft. Il fatto che il nuovo Mi Notebook Air sia molto simile al computer della società di Cupertino non ci stupisce, visto che anche diversi altri telefoni introdotti dalla società cinese sul mercato hanno un design molto vicino esteticamente all'iPhone di Apple. 

Lo spessore di Mi Notebook Air è minimo: solo 14,8 millimetri, ossia il 13 % in meno rispetto all’Air di Apple che attualmente è tra i dispositivi più sottili della sua categoria. 

Xiaomi ha spiegato che ha impiegato parecchie risorse nella realizzazione delle cornici intorno al display del suo nuovo dispositivo, riuscendo ad integrare tutti i componenti necessari. Il modello da 13,3 pollici pesa 128 grammi e l'azienda produttrice ci ha tenuto a puntualizzare il fatto che il suo computer è piu' leggero di quello  da 13 pollici realizzato da Apple. 

Come accennato sopra, il Mi Notebook Air dispone di un display che misura 13,3 pollici con risoluzione FullHD (1920x1080 pixel); questo ha deluso molti fan del marchio, che aspettavano un pannello 4k UHD. Sembra che i display del Mi Note Air e della variante 'Pro' che verrà presentata tra pochi giorni, dovrebbero essere stati prodotti da AU Optronics anziché da Samsung, con una luminosità massima di 500-nit, sub-pixel RGB (non PenTile), in grado di coprire il 96% dello spazio colore Adobe RGB.
 
La scocca del Mi Notebook Air è costruita in metallo, mentre un pannello unico in vetro riveste il display senza cornici e conferendogli un effetto molto interessante a livello visivo.

Mi Notebook Air offre una tastiera completa “Full Size” retroilluminata e ai lati del device sono stati collocati una porta USB Type C, due porteUSB 3.0, un Jack da 3,5 millimetri per le cuffie ed una porta HDMI di grandezza standard. 

Il nuovo arrivato di Xiaomi è alimentato da un processore Intel Core i5-6200U (dual-core fino a 2,7 GHz) con scheda video NVIDIA GeForce 940MX GPU (con 1GB RAM GDDR5), 8GB di RAM DDR4, 256GB di PCIe SSD ed uno slot libero SATA per l'espansione della memoria; inoltre il computer ha una batteria da 40Wh che dovrebbe garantire un'autonomia di quasi 9 ore e mezza e ricarica rapida da zero al 50 % in solo mezz'ora, grazie al caricabatterie offerto in dotazione e che utilizza il connettore USB di tipo C. E' presente anche un doppio speaker e supporto Dolby Digital Sound.

Il sistema operativo di Xiaomi Mi Notebook Air è Windows 10 con supporto per il servizio Cloud di Xiaomi che dovrebbe essere ben integrato grazie al software "Mi Sync".  Un'altra cosa interessante per i clienti Xiaomi è la possibilità di sbloccare il laptop tramite Mi Band, allo stesso modo in cui viene fatto dagli utilizzatori del Macbook con il proprio Apple Watch.

Mi Notebook Air è stato lanciato al prezzo di circa 680 euro nella versione da 13,3 pollici e si prevede anche la presentazione di un modello più piccolo ed ancora più sottile e più leggero, con display da 12,5 pollici al prezzo di circa 480 euro. Questa variante, chiamata Mi Note 2 Pro, dovrebbe essere annunciata verso la meta' di agosto.

 



Precedente LG V10 ha un successore che arriverà sui mercati a settembre
Successivo Pokedrone, in vendita il drone per catturare i Pokemon ovunque si trovino