Cellulari.it

Samsung Galaxy Note 7 annunciato ufficialmente da Samsung

Samsung Galaxy Note 7 annunciato ufficialmente da Samsung

Samsung Galaxy Note 7 annunciato ufficialmente da Samsung: vediamo nel dettagli la scheda tecnica del nuovo Galaxy Note 7

Samsung ha presentato il nuovo phablet  Samsung Galaxy Note 7, device che aggiorna la linea Phablet di Samsung arrivando cosi alla settima versione.

Galaxy Note è caratterizzato da un display di grandi dimensioni, ben 5.7 pollici che forniscono una risoluzione molto elevata, 1440 per 2560 pixel pari a 516 PPI.

Nonostante le enormi dimensioni del display, la scocca resta molto compatta ed estremamente sottile: appena 7.9 millimetri di spessore.
Il display molto grande è protetto dalla quinta generazione Corning Gorilla Glass


 L'hardware è di tutto rispetto e di fatto il meglio attualmente disponibile sul mercato: processore a 64 Bit Qualcomm Snapdragon 820composto da un Quad Core da 2.15 Ghz e un secondo Quad Core a 1.6 Ghz con tecngoloia a 14 nanometri. La Ram LPPR4 a basso consumo è da 6 GB mentre a memoria interna sarà di 64 GB oltre al supporto microSD, arrivando ad un totale di memoria di 256 GB.

Due le fotocamere previste: una posteriore da 12 Megapixel con capacità di registrazione video 4K e nei formati 2160p, 1080p a 60 fps e 720p slow motion a 240 fps. Troviamo flash doppio e possibilità di fare foto e video in contemporanea, con video 4K e sensore fotografico fino a 9 Megapixel.

La fotocamera anteriore è di 5 Megapixel. La connettività è al top con Wifi 802.11 a/b/g/n/ac con doppia antenna e supporto Nfc. Tra le caratteristiche insolite troviamo lo scanner dell'iride, sensore cardio oltre ai sensori standard come barometro, giroscopio, prossimità e luminosità. Come per i precedenti modelli, troviamo la funzione S-Pen per aumentare le potenzialità di utilizzo.

Tre le colorazioni previste: Blu, Argento e Nero.

Samsung Galaxy Note 7 anteprima

Il 2 agosto, durante l'evento Galaxy Note Unpacked 2016 Samsung presenterà ufficialmente il Galaxy Note7. L'evento si terrà contemporaneamente in 3 città: a New York City alle ore 11, a Rio de Janeiro alle ore 12.00  e a Londra alle ore 16:00, che corrisondono alle ore 17 italiane.

Per poter seguire in diretta streaming la presentazione bisognerà accedere al sito ufficiale di Samsung: http://news.samsung.com/global/

In un comunicato stampa Samsung ha spiegato anche il motivo per cui ha deciso di chiamare il nuovo phablet col nome Note7 saltando la produzione della sesta generazione.

Il comunicato di Samsung dichiara che: "Il 2 agosto, Samsung Electronics presenterà il Galaxy Note7. Con funzionalità aggiunte alla S Pen e un grande schermo, il Galaxy Note7 è uno strumento potente per la realizzazione e l'espressione di sé, ed è fatto per coloro che vogliono ottenere il massimo dal loro telefono - e le loro vite. Galaxy Note7 aiuterà le persone a fare di più nel loro lavoro, a casa e ovunque. Non vediamo l'ora di dirvi di più su di esso".

La società sudcoreana inoltre spiega il motivo per cui al suo nuovo Note è stato assegnato il numero 7: "In primo luogo, il Galaxy Note7 andrà ad integrare i nostri Galaxy S7 e S7 e unificare la nostra gamma di prodotti. In secondo luogo, il Galaxy Note7 minimizzerà la confusione con la più recente tecnologia mobile di Samsung e serve come allineamento con la linea di smartphone Galaxy S".

Come tutti avevano ipotizzato, infatti, Samsung ha deciso di uniformare i nomi dei suoi device top di gamma; infatti, visto che le ultime generazioni di phablet della famiglia Samsung Galaxy Note sono versioni più professionali rispetto allo smartphone Galaxy S presente sul mercato nello stesso anno, diventa logico e sicuramente più chiaro e funzionale che la versione 'phablet' del Galaxy S7 e S7 edge di quest'anno si chiami Galaxy Note 7.

Secondo recenti indiscrezioni,  il Samsung Galaxy Note7 avrà un display curvo dual-edge Super AMOLED da 5,8 pollici di risoluzione QHD, sarà alimentato da una variante del processore Exynos 8 ma con clock più elevata, offrirà 6GB di RAM ed integra una fotocamera dual-pixel da 12 megapixel con autofocus a rilevazione di fase e ad alcune nuove funzioni. Il nuovo Galaxy Note 7 avrà una batteria da 4.000 mAh, mentre per quanto riguarda il resto, il nuovo dispositivo di Samsung dovrebbe offrire caratteristiche identiche al Galaxy S7 edge.

 



Precedente Avast ha deciso di acquistare l'antivirus free AVG
Successivo Arriva Samsung J1 Ace Neo