Cellulari.it

Nubia Z11 Mini ufficiale con display 5 FHD, fotocamera 16MP, chip S617

Nubia Z11 Mini ufficiale con display 5 FHD, fotocamera 16MP, chip S617

Durante una conferenza stampa avvenuta il 19 aprile a Pechino l'azienda Nubia ha presentato la versione Mini del suo nuovo smartphone Nubia Z11, prima ancora di lanciare il modello standard. Il piccolo telefono è in vendita al prezzo di c

Alla conferenza stampa di Pechino del 19 aprile era previsto l'annuncio da parte di Nubia di 2 nuovi smartphone: il modello Nubia Z11 e il Nubia Z11 'mini', ma  è stato presnetato un solo dispositivo, il Nubia Z11 Mini.

Nubia Z11 Mini è stato progettato intorno ad uno display da 5 pollici di risoluzione FullHD 1080p ed il  telaio è in metallo e vetro 2.5D.

Il nuovo mini di Nubia dispone di un chipset Snapdragon 617 di Qualcomm con processore Octa-core Cortex-A53, GPU Adreno 405, 3 GB di RAM e 64 GB di memoria interna.

Nubia Z11 mini integra un supporto dual-SIM e VoLte, il sistema operativo Android 5 Lollipop e, nella parte posteriore, un lettore di impronte digitali. La batteria è una unità da 2,800mAh.

Lo smartphone ha una fotocamera posteriore con un sensore da 16MP Sony IMX298 che corrisponde a quello montato all'interno di Xiaomi Mi 5 e Huawei Mate 8;  l'apertura focale f/2.0, mentre l'autofocus a rilevazione di fase viene chiamato dal produttore 'riduzione del rumore 3D'. La forocamera anteriore ha un sensore da 8MP con pixel grandi 1.4um, angolo di visione di 80 gradi e apertura focale f/2.4. 

Per quanto riguarda la disponibilità, Nubia Z11 mini sarà sul mercato cinese a partire dalla fine di aprile al prezzo di  circa 200 euro.

Per quanto concerne, invece, la versione standard dello smartphone Nubia Z11, non si esclude la sua presentazione a breve, mentre alcune sue caratteristiche tecniche sono già state divulgate; infatti probabilmente Nubia Z11 avrà un display dual-edge da 5,2 pollici con risoluzione QHD, chipset Snapdragon 820 e 4GB di RAM.



Precedente PlayStation 4 NEO sta arrivando con processore più potente e tecnologia 4K
Successivo Cortana su iOS e Android, ecco come usarlo