Cellulari.it

I Lumia aggiornabili a Windows 10 mobile sono solo 15

I Lumia aggiornabili a Windows 10 mobile sono solo 15

La notizia oggi è ufficiale: i Lumia aggiornabili all'ultima versione del sistema operativo Windows Mobile 10 sono solo 15. Ecco l'elenco.

La notizia oggi è ufficiale: i Lumia aggiornabili all'ultima versione del sistema operativo Windows Mobile 10 sono solo 15: Lumia 1520, 930, 830, 730, 735, 640, 640XL, 635 1 GB, 636 1 GB, 638 1 GB, 540, 535, 532, 435 e 430 ed altri tre modelli non Lumia, per un totale di 18 dispositivi.

I Lumia 920 e 1020 resteranno fermi a Windows Phone 8.x, mentre si spera ancora per il Lumia Icon, che potrebbe ricevere l'aggiornamento in un secondo tempo.

Alcuni modelli di Lumia sono molto vecchi e la decisione di Microsoft è comprensibile così come anche l’intenzione di garantire prestazioni accettabili sui modelli con almeno 1 GB di RAM.

Dapprima Microsoft aveva annunciato che la distribuzione del nuovo aggiornamento sarebbe avvenuta entro il mese di dicembre del 2015, ma in seguito era stato fatto un altro comunicato che prometteva per il 29 febbraio di quest’anno la distribuzione dell’aggiornamento di Windows 10 Mobile sui primi telefoni WP esistenti. Anche questa data però non è stata rispettata. Tramite Vodafone Italia, l'aggiornamento è stato reso disponibile dal 7 marzo in Italia solo per alcuni telefoni. Per tutti gli altri l'aggiornamento è stato ufficializzato il 17 marzo 2016.

Microsoft quindi avrebbe di nuovo peccato di entusiasmo facendo annunci poco realistici sulla possibilità che tutti i dispositivi con Windows Phone potessero essere aggiornati a Windows 10; sbagliando sia i tempi che i modi della sua comunicazione ha deluso la sua già ristretta cerchia di utenti, che adesso protestano a gran voce in Rete.

Per quanto riguarda lo smartphone Blu Win JR LTE, un dispositivo abbastanza sconosciuto ai più, per cui Microsoft aveva garantito l'aggiornamento a tutti gli utenti che lo avrebbero acquistato, l’azienda di Redmond proprio in queste ore ha eliminato con non-chalance la precedente dichiarazione "aggiornabile a Windows 10 non appena disponibile". Con quest’altra gaffe Microsoft rischia di perdere un’altra bella fetta di mercato.

Microsoft, spiega che Windows 10 Mobile porterà delle significative innovazioni : "Questo elenco include un insieme limitato di dispositivi Windows Phone8.1 e non include alcuni dispositivi che attualmente eseguono Windows 10 Mobile tramite il programma Windows 10 Mobile Insider. Molti dispositivi più vecchi non sono in grado di essere aggiornati con successo senza un impatto [negativo] sull'esperienza cliente. Il nostro obiettivo è quello di offrire l'aggiornamento Windows 10 solo ai dispositivi che siamo sicuri possano continuare a fornire una buona esperienza cliente."

Microsoft spiega inoltre che la disponibilità dell'aggiornamento a Windows 10 Mobile per dispositivi Windows Phone 8.1 dipende anche da fattori come l’OEM, l’operatore, il gestore mobile le, limitazioni hardware. Inoltre, la disponibilità e l'esperienza delle app e dei contenuti possono variare in base all'area geografica e al dispositivo in uso.



Precedente Mozilla è pronte per testare il nuovo motore Servo per Android
Successivo Moto G5 e Moto G5 Plus annunciati da Lenovo al Mobile World Congress