Cellulari.it

Asus Porta in Italia il suo nuovo smartphone ZenFone Zoom con zoom ottico 3X

Asus Porta in Italia il suo nuovo smartphone ZenFone Zoom con zoom ottico 3X

Asus lancia sul mercato italiano il suo nuovo smartphone, ZenFone Zoom, lo smartphone più sottile con zoom ottico 3x che mette a disposizione la stabilizzazione ottica dell'immagine e la messa a fuoco automatica con tecnologia laser.

Asus ha lanciato sul mercato il suo nuovo smartphone, ZenFone Zoom, lo smartphone più sottile con zoom ottico 3x mettendo a disposizione la stabilizzazione ottica dell'immagine e la messa a fuoco automatica con tecnologia laser che permette a chi lo utilizza di ingrandire un'immagine senza perderne i dettagli, situazione impossibile con lo zoom digitale, il cui software rielabora l'immagine senza riuscire però ad evitare una certa perdita di definizione.

La presentazione del nuovo modello è stata fatta ufficialmente in India il 22 Gennaio e a presiedere l'evento è stato Jerry Shen, il CEO di Asus, che ha dichiarato che le lenti che ZenFone Zoom utilizza sono Hoya 3X con struttura a 10 elementi capace di catturare la luce e fornire un’ottima chiarezza dell'immagine, mentre L'OIS aiuta nella rimozione delle sfocature ed il processore Intel Atom e i 4 GB di RAM elaborano l'immagine, per cui il dispositivo è in grado di restituire scatti quasi uguali una DSLR.

Il nuovo smartphone di Asus (ZX551ML) dispone di un sensore fotografico posteriore da 13 Megapixel SmartFSI della Panasonic con doppio flash Real Tone, che regala dei colori naturali pur scattando foto in ambienti interni e in presenza di sola luce artificiale, poiché mescola una luce gialla con una luce bianca, mentre la messa a fuoco è garantita in 0,03 secondi. Le 10 lenti Hoya sono realizzate in materiale sintetico, hanno una forma prismatica e sono sistemate con la struttura simile a quella di un periscopio.

Altre caratteristiche tecniche di Asus Zenfone Zoom:

  • Il dispositivo è uno smartphone Android avanzato che misura 158.9 x 78.84 x 11.95 mm e pesa 185 grammi; dispone di un display da 5.5 pollici e una risoluzione da 1920x1080 pixel, la più alta oggi nel mercato.
  • Il dispositivo di Asus è un Dual SIM Dual Standby con scocca monoblocco basato sul sistema operativo Android 5.0, che supporta le reti UMTS/GSM e connettività LTE 4G, HSPA, EDGE e GPRS. Il dispositvo ha la memoria espandibile e supporta NFC.
  • Asus Zenfone Zoom prevede Bluetooth e WI-Fi, ha il viva voce integrato, dispone di lettore MP3.

ASUS ZenFone Zoom è disponibile in Italia ad un prezzo di 549 euro presso ASUS eShop e ASUS Gold Store nelle versioni con scocca Meteorite Black o Glacier White.

L’azienda Asus è una compagnia con sede a Taipei, Taiwan che produce schede madri, schede video, lettori ottici, palmari, portatili, telefonini, computer, sistemi di raffreddamento per computer, modem e router ed accessori per computer.  E’ stata fondata nel 1989 da TH Tung, Ted Hsu, Wayne Hsieh e MT Liao e nel 1994 si unì anche Then Jonney Shih.

Il nome Asus ha origine da Pegasus, il cavallo alato della mitologia greca, ma è anche un gioco di parole inglese; infatti eso può essere letto come la combinazione dei termini "AS" e "US" che significano  "come noi", (o anche "come gli Stati Uniti"), in riferimento al fatto che la compagnia non è statunitense.

Nel settembre del 2003 l’azienda di Taipei debutta nel mercato della telefonia mobile e alla fine del 2005 nel mercato dei televisori a cristalli liquidi. Nel 2006 lancia Microsoft Origami e produce il suo primo UMPC, l’ R2H con GPS integrato e lettore biometrico. Nel 2007 presenta l’ASUS Fee una sorta di notebook economico e nel 2009 lancia l’Eee Phone, uno smartphone che utilizza il sistema operativo Android.

Precedente La percentuale di protezione dei dati di Google è del 77 per cento
Successivo Samsung Galaxy J5 e J7 (2016), caratteristiche tecniche dalla certificazione TENAA