Cellulari.it

L'App di Facebook non è ecologica, perché prosciuga la batteria dello smartphone

L'App di Facebook non è ecologica, perché prosciuga la batteria dello smartphone

Secondo il Guardian disinstallare da uno smartphone Android l'App del social network permetterebbe di risparmiare il 20% di batteria, mentre sull??iPhone si parla di un risparmio di quasi il 15%.

Secondo il Guardian l’applicazione di Facebook scarica la batteria del cellulare; infatti pare che disinstallare da uno smartphone Android l'app del social network permetterebbe al possessore di risparmiare il 20% di batteria, mentre sull’iPhone si parla di un risparmio di quasi il 15%.

Il famoso quotidiano inglese riferisce che sia i bloggers che i normali utenti Android analizzando il comportamento delle App di Facebook, cioè Facebook e Facebook Messenger, hanno scoperto che la loro disinstallazione  arrecherebbe tutta una serie di benefici, non ultimo quello di liberarsi dalla dipendenza da  smartphone.

Infatti, la rimozione dell'App di Facebook permetterebbe un avvio fino al 15% più rapido delle altre applicazioni, questo perché probabilmente l'App del social di Zuckerberg  in generale ha un impatto negativo sulle prestazioni dello smartphone, poiché l'App di Facebook ha un’attività in background molto elevata con l’effetto di rallentare gli altri servizi  offerti dal sistema Android.

Una possibilità alternativa all’utilizzo dell’App potrebbe essere quella di accedere a  Facebook attraverso il browser Chrome, considerando che i più recenti aggiornamenti offrono l'esperienza molto simile a quella dell'applicazione.

Sembra inoltre che l’utilizzo di Metal, una diversa applicazione che viene utilizzata per accedere a Facebook abbia un impatto migliore sulla batteria, con un risparmio che tocca il 20%.

Per quanto riguarda il sistema iOS, la stessa cosa avviene grazie all’applicazione Safari; infatti il giornalista Samuel Gibbs del Guardian scrive nel suo articolo di avere scoperto che disinstallando Facebook e passando a Safari si risparmia il 15% di batteria del suo  iPhone. Questo test è stato effettuato anche su altri dispositivi riscontrando il medesimo risultato. Secondo Gibbs tramite l’applicazione Safari Facebook mobile è perfettamente fruibile, tranne per una piccola restrizione nella condivisione di foto o video, che necessita alcuni passaggi in più.

Come risposta un portavoce della società TechCrunch ha confermato in una dichiarazione che Facebook spera di essere in grado di rilasciare presto un aggiornamento per l'app per iOS. Il portavoce di techCrunch, infatti, ha dichiarato: "Abbiamo ricevuto feedback da alcune persone che lamentano di avere problemi di batteria con la nostra app per iOS. Stiamo cercando di capire il problema e spero che una soluzione venga trovata presto".

Il co-fondatore del sercizio Circa, Matt Galligan, invece, ha definito ridicolo il consumo della batteria da parte dell'App Facebook poiché l'applicazione è stata responsabile del 15 per cento del consumo totale della batteria nel corso di un periodo di una settimana, nonostante abbia disattivato il funzionamento continuato dell'App anche in background.

Federico Viticci di MacStories ha ipotizzato che l’eccessivo consumo della batteria è dovuto al fatto che nella timeline possono rimanere delle sessioni audio avviate "ogni volta che un video viene riprodotto in app". Infatti, i video vengono eseguiti automaticamente per impostazione predefinita con l’audio muto in background. E' possibile disattivare l’autoplay dei video, ma questa impostazioni non la conoscono in molti.

Viticci ha spiegato che "per impostazione predefinita i video su Facebook sono in auto-play, sia su Wi-Fi che su rete mobile e poche persone si sono mai prese la briga di spegnerlo, il che significa che c'è un'alta probabilità che l'applicazione Facebook possa sempre trovare un modo per riprodurre un video, riprodurre audio in background e consumare energia per svolgere attività in background.



Precedente Cisco, entro il 2020 ci saranno più smartphone che prese elettriche
Successivo Wind, promozione di San Valentino Noi2 Unlimited