Cellulari.it

Maker Faire Roma, Fiera dei Maker a Roma dal 16 al 18 Ottobre

Maker Faire Roma, Fiera dei Maker a Roma dal 16 al 18 Ottobre

Tra pochi giorni a Roma andrà in scena l'atteso appuntamento dedicato ai maker e agli artigiani 2.0 presso la facoltà dell'Università di Roma, La Sapienza.

Tra pochi giorni a Roma andrà in scena l'atteso appuntamento dedicato ai maker e agli artigiani 2.0 presso la facoltà dell'Università di Roma, La Sapienza.

Il Maker Faire Roma sarà uno dei più grandi appuntamenti europei del settore.  Qui, troveranno spazio stampanti 3d, droni, arduino e tutte le tecnologie che orbitano attorno ai makers e ai fablab.

L'evento di Roma sarà caratterizzato anche da uno spazio protetto dedicato ai droni volanti: qui, in tutta sicurezza, si potrà volare e testare ogni genere di drone. La voliera realizzata per l'occasione sarà di 300 metri quadrati per 22 di altezza.

Oltre ad uno spazio espositivo che dovrebbe coinvolgere la bellezza di 600 espositori, molto spazio anche a workshop e seminari.

Tra i fiori all'occhiello della manifestazione capitolina, anche lo spazio dedicato ai bambini dove andrà in scena un Coder Dojo in grado di coinvolgere ben 2500 bambini.

Nel segmento della stampa 3D, troveremo la possibilità di ammirare dal vivo la stampante utilizza per stampare case ed edifici.

Questa speciale stampante, alta 12 metri, consente di stampare in loco abitazioni, uffici e condomini, con tempi e costi di realizzazione ridotti notevolmente.

Non resta quindi che attendere qualche giorno.

Genuino, nuova scheda da Arduino e Intel

Arduino e Intel annunciano alla Roma Make Faire la nuova scheda Genuino, una scheda dedicata ai makers e pensata per l'utilizzo educativo e didattico.

La nuova scheda è costituita da un processore Curie a basso consumo di energia, una serie di sensori tra i quali giroscopio e accelerometro, connettività Bluetooth, il tutto disponibile per appena 27 euro.

La scheda, come anticipato, è stata pensata per l'utilizzo didattico nelle scuole e permetterà cosi, a fronte di un piccolo investimento, di poter dotare le scuole di kit di sviluppo.


Precedente Boeing: Il nano acciaio fatto di aria, ultraleggero e super resistente
Successivo Toshiba dynaPad: Tablet da 12 pollici con Windows 10