Cellulari.it

Smartphone nella tasche di 9 adolescenti su 10

Smartphone nella tasche di 9 adolescenti su 10

9 adolescenti su 10 dispongono di uno smartphone, con un tasso di penetrazione elevatissimo, pari all'88%. Lo studio è stato condotto da una ricerca promossa dall'operatore Tim e Family Online Safety Institute (Fosi) che ha intervist

9 adolescenti su 10 dispongono di uno smartphone, con un tasso di penetrazione elevatissimo, pari all'88%. Lo studio è stato condotto da una ricerca promossa dall'operatore Tim e Family Online Safety Institute (Fosi) che ha intervistato 350 adolescenti di età compresa tra i 9 e 17 anni.

I dati evidenziano come i giovanissimi, i cosiddetti nativi digitali, siano fortemente integrato ormai con il mondo digitale, con un tasso di penetrazione medio dell'88% che in realtà sale al 95% se si considera la fascia più matura dei 15-17 anni.

Cosa fanno gli adolescenti?

Utilizzano soprattutto applicazioni dedicate alla messaggistica, come Whatsapp, e ai social network oppure guardano video su Youtube, con accesso quotidiano soprattutto per quanto riguarda la comunicazione.

Tra i più piccoli, di età compresa tra i 9 e i 10 anni, il 75% dispone di uno smartphone e accede alla rete con il rischio di esposizione a contenuti non adatti a loro.

Cresce infatti il pericolo di intercettare contenuti non adatti ai minori, soprattutto sui social network dove c'è un controllo minore rispetto ad altre piattaforme.


Precedente Digital Tax: Ennesima batosta sulla Rete
Successivo Facebook: A breve il pulsante Non Mi Piace