Cellulari.it

WhatsApp, Client ufficiale per Pc e Mac

WhatsApp, Client ufficiale per Pc e Mac

Dopo la versione browser accessibile tramite Qr Code, Whatsapp lancia il client ufficiale che permette di installare il famoso sistema di messaggistica su Pc e Mac.

WhatsApp, Client ufficiale per Pc e Mac

Dopo la versione browser accessibile tramite Qr Code, Whatsapp lancia il client ufficiale che permette di installare il famoso sistema di messaggistica su Pc e Mac.

Per avere Whatsapp sul vostro computer non vi resta che scaricare semplicemente questo software, installarlo ed effettuare il login tramite il vostro smartphone.

Una volta avviato, infatti, dovrete attivare Whatsapp dal vostro telefonino, attivare la funzione Pc e puntare la fotocamere nello schermo del Pc. Il sistema leggerà il Qr Code e collegherà cosi il software del Pc al vostro account.

Il software pesa circa 61 Mb.
Rispetto alla versione Browser, consente di gestire una serie di operazioni che prima non era possibile.

Potrete scrivere messaggi, inviare foto e video, fild Pdf cosi come ascoltare i messaggi vocali.

Per ora le funzioni chiamata e videochiamata non saranno presenti ma confidiamo in futuri aggiornamenti.

Resta però il problema del login: per funzionare, dovrete tenere Whatsapp sul vostro smartphone collegato alla rete dati.


Con questa mossa, Whatsapp sfida ufficialmente Skype sul proprio terreno di caccia, ovvero messaggistica e Voip.

WhatsApp per Web

Dopo qualche mese, WhatsApp su browser è stato reso disponibile anche per gli utenti iOS. In precedenza era disponibile per Android OS, Windows Phone e Blackberry OS.

Con WhatsApp per Web, gli utenti iOS potranno collegarsi ed utilizzare il proprio account direttamente sul browser mediante un sistema di login automatico.

Come nel caso di Android OS, basterà collegarsi al sito specifico (web.whatsapp.com), puntare la fotocamera sul Qr Code e vedere la pagina ricaricarsi in automatico con la propria chat.

Prima di scannerizzare il Qr Code, dovrete attivare l'impostazione WhatsApp web dalla vostra applicazione. La procedura vi chiederà poi di inquadrare il codice sulla pagina web e quindi ricaricare il browser con la chat e tutti i messaggi sincronizzati.

Come per Android, il client non funziona in autonomia. Se siete collegati via web, infatti ,non potrete utilizzare l'applicazione su iPhone e viceversa.

Al momento, dal testo effettuato, WhatsApp per iPhone funziona su browser Chrome, Firefox, Opera e Safari mentre non è compatibile con Internet Explorer e Microsoft Edge.


Precedente Google OnHub: Modem Router Wifi di Google
Successivo Facebook principale fonte di traffico dei giornali, Whatsapp in forte crescita