Cellulari.it

LG presenta le versioni phablet e mini del G4, LG G4 Stylus e LG G4c

LG presenta le versioni phablet e mini del G4, LG G4 Stylus e LG G4c

L??azienda LG Electronic ha presentato in questi giorni 2 nuovi dispositivi: G4 Stylus e G4c, che offrono un??esperienza simile al top di gamma LG G4, disponendo di caratteristiche altamente tecnologiche, ma a prezzi contenuti.

Anche l’azienda LG Electronic ha presentato in questi giorni due nuovi dispositivi del gruppo G4: G4 Stylus e G4c, che offrono un’esperienza simile al top di gamma LG G4, disponendo di una serie di caratteristiche di altamente tecnologiche, ma a prezzi più contenuti. 

I due smartphone, che hanno un design simile, si presentano con un profilo curvo e con i pulsanti nella parte posteriore del telaio.

Una caratteristica peculiare che differenzia i telefoni LG sono le funzioni Gesture Shot, Glance View e Knock CodeTM che rendono i dispositivi sicuri. 

G4 Stylus, che potrebbe essere una versione “note” del G4, è stato pensato per chi vuole un display grande; infatti dispone di un display IPS con risoluzione HD da 5.7 pollici, leggermente più grande dello schermo di G4 da 5.5 pollici con tecnologia In-Cell Touch che offre un’esperienza visiva migliore rispetto agli altri smartphone di questa fascia.

Lo smartphone Stylus include il pennino capacitivo RubberdiumTM Stylus di LG, che dà all’utilizzatore la possibilità di disegnare e di prendere appunti sullo schermo in modo facile ed intuitivo grazie a QuickMemo+.

All’interno dello Stylus si trova un processore quad core di 1.2 GHz per la versione LTE e Octa core a 1.4 GHz per quella 3G; 1 Gb di RAM e 8 GB di memoria flash, espandibile con micro SD.

Il dispositivo è dotato di fotocamera posteriore con risoluzione di 13 magapixel e una fotocamera frontale da 8 megapixel. LG G4 Stylus dispone della funzione Laser Autofocus presente anche nei precedenti modelli delle Serie G, che mettono a fuoco in un secondo, anche in condizioni di scarsa luminosità.

LG G4 Stylus sarà disponibile per l’acquisto a partire da giugno con offerte che partono da 300 a 349 euro, nella colorazione Metallic Silver.

Il secondo telefono della LG, il G4c, ha uno spessore di 10,2 millimetri e pesa 136 grammi ed è stato ideato per chi preferisce uno smartphone compatto, pur non volendo rinunciare alla tecnologia di alto livello. E’ dotato di un display da 5 pollici con risoluzione HD a 720p. Il sistema operativo è Android 5.0 Lollipop con personalizzazione dell’interfaccia LG UX 4.0.

Al suo interno è collocato un processore quad core da 1.2 Ghz, 1 GB di RAM, 8 GB memoria interna e micro SD, con batteria da 2.540 mAh. La connettività è LTE, WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth 4.1, GPS con AGPS e  GLONASS, NFC e micro USB 2.0.

Il G4c dispone di una fotocamera principale da 8MP e di una fotocamera anteriore da 5MP. La rete 4G LTE consente una velocità di download eccellente.

Anche questo smartphone sarà sul mercato dal mese di giugno, ad un prezzo da 249 a 280 euro nella colorazione Metallic Grey. 
Precedente LG allarga la famiglia G4: arrivano i phablet G4c e G4 Stylus
Successivo Nelle scuole che vietano l'uso degli smartphone gli studenti hanno un rendimento migliore

Principali Marche