Cellulari.it

La Sony ha svelato il suo nuovo Xperia Z4, ma solo per il Giappone

La Sony ha svelato il suo nuovo Xperia Z4, ma solo per il Giappone

L'azienda giapponese anticipa i tempi per la presentazione del suo nuovo top di gamma che sarà sul mercato solo in Giappone; infatti per il mercato globale la Sony starebbe realizzando un dispositivo che sfiderà Galaxy S6 e One M9.

Il 16 aprile WikiLeaks ha pubblicato The Sony Archives, costituito da un cospicuo database che contiene 173.000 messaggi di posta elettronica dei dipendenti di Sony e 30.000 documenti interni, proprio quelli che verso la fine dell’anno scorso erano stati sottratti alla casa giapponese dal gruppo di hacker GOP, ovvero Guardian of Peace.

Probabilmente la Sony non aveva intenzione di presentare l’Xperia Z4 adesso, ma la piattaforma di Julian Assange WikiLeaks ha costretto l’azienda ad anticipare i tempi per la presentazione del nuovo smartphone in Giappone e così, la Sony Corporation, gruppo economico giapponese, tra i primi cento al mondo per fatturato e presente nei settori dell'elettronica di consumo, della comunicazione e dei servizi finanziari, ha svelato online il suo nuovo top di gamma, lo smartphone Xperia Z4.

Il dispositivo dell’azienda nipponica propone per il suo nuovo prodotto un display da 5.2 pollici Full HD, un processore Qualcomm Snapdragon 810 (octa-core 64 bit), 3GB di RAM. Mostra una fotocamera posteriore da 20,7 megapixel Exmor RS, 25mm wide, ISO 12.800 ed una fotocamera anteriore che dispone di sensore da 5 megapixel Exmor R, 25mm wide.

Lo smartphone dell Sony monta il sistema Android 5.0 lollipop e la memoria interna è di 32GB, espandibili tramite MicroSD fino a 128GB; connettività Bluetooth 4.1, Wi-Fi 802.II in, Inoltre dispone di una batteria da 2930mAh e certificazione IP68. Le sue dimensioni sono: 146 x 72 x 6,9 mm ed il peso è di 144 grammi.

Sony dichiara che lo spessore dello Z4 è solo di 6.9mm, grazie alla cornice in alluminio che ha rende il telefono molto leggero e consentendo perciò, rispetto al precedente modello, una riduzione di spessore di 0.5mm, ed 8g di peso in meno.

L’alluminio è stato sottoposto ad una particolare lavorazione che rende il telefono più brillante e luminoso, un particolare piuttosto interessante che ha incuriosito il pubblico.

Il Gorilla Gass 4 invece è il protagonista di questo nuovo telefono del gruppo Sony.

Rispetto allo Z3, il nuovo Z4 non presenta lo sportellino a protezione della porta microUSB, che aveva una grande importanza relativa all’impermeabilità dei precedenti dispositivi; ora la porta USB esposta sul lato inferiore del device garantisce una resistenza alla polvere e all’acqua fino a 1m di profondità per un tempo massimo di 30 minuti.

L’azienda giapponese ha parlato inoltre dei nuovi accessori ufficiali: una nuova Smart Cover impermeabile e in colori coordinati a quelli del telefono, disponibile al prezzo di 5 dollari ed un “desktop holder“, che farà da vera e propria dock per lo smartphone, di cui non è stato reso noto il prezzo. Il nuovo smartphone della Sony sarà disponibile nei negozi nei colori tradizionali bianco e nero e color rame e verde acqua.

Xperia Z4 sarà disponibile in estate solo in Giappone e non è ancora chiaro se e quando arriverà anche negli altri Paesi; anzi, pare che l’Xperia Z4 sarebbe addirittura esclusivo per il mercato giapponese.

Per quanto riguarda il mercato globale, la Sony starebbe realizzando nuova versione del top di gamma che sarà annunciata dalla stessa casa giapponese verso la fine di maggio.
Lo Z4 è certamente uno telefono potente e ad altissime prestazioni, che sfiderà i top gamma della concorrenza, come il Galaxy S6 e One M9.


Precedente E-waste, per il 2018 l'Onu prevede una produzione di 50 milioni di tonnellate di rifiuti elettronici
Successivo Mobile Web: Da Pc a Smartphone, ecco come cambia Internet