Cellulari.it

Sony lancia Xperia M4 Aqua, lo smartphone che sa nuotare

Sony lancia Xperia M4 Aqua, lo smartphone che sa nuotare

Lo smartphone Xperia M4 Aqua è uno dei protagonisti di questa edizione della fiera della tecnologia mobile. E' definito Omnibalance perché ha una certificazione di resistenza alla polvere ed è talmente impermeabile che si p

Lo smartphone Xperia M4 Aqua, di fascia media, è uno dei  protagonisti di questa edizione della fiera della tecnologia mobile. E' definito Omnibalance, infatti ha una certificazione di resistenza alla polvere ed è talmente impermeabile che si può anche portare in doccia.

A quanto sostiene il produttore la batteria può durare due giorni e anche di più utilizzando la funzione di risparmio dei consumi Stamina e Ultra Stamina.

Lo schermo è un 5 pollici con risoluzione 720p ed ha un processore  CPU Qualcomm Snapdragon 615  octa-core 64 bit,  2 GB di Ram, 8-16 GB di memoria espandibile tramite micro SD, connettività LTE, fotocamera posteriore da 13 megapixel e anteriore da 5 megapixel. Il sistema operativo è Android 5 Lollipop.

Il sottile corpo impermeabile è certificato IP65/68; è stato riprogettato con una porta micro USB a vista, che permette all'utilizzatore di usarlo ovunque si trovi senza la necessità di aprire e chiudere sportellini.

Xperia M4 Aqua è in arrivo in primavera al prezzo di 299 euro nei colori bianco, nero, corallo e argento.

Per quanto riguarda i dispositivi indossabili, invece non ci sono nuovi prodotti. In effetti la Sony vanta una certa gamma di orologi, braccialetti fitness e cuffie con gps per il running, in grado di parlare con l'app  Lifelong su smartphone. L'azienda ha però annunciato la collaborazione con alcune aziende per l'utilizzo suoi smartglasses.

Il ceo di Sony Sony Kazuo Hirai  dice: "di recente ho illustrato la nostra strategia agli analisti finanziari: vogliamo essere un azienda a elevata profittabilità, per farlo dobbiamo cambiare il modo in cui opera il nostro business. Il mobile è un settore strategico perché smartphone e wearable sono sempre più parte della vita quotidiana».

Sony Mobile possiede solo il 3% del mercato degli smartphone mondiale ed arriva da anni di difficoltà. Nonostante questo è atteso un miglioramento, grazie all'aumento delle vendite e al taglio dei costi. 


Precedente STM fornisce a Intel micro-specchi per realizzare il Perceptual Computing
Successivo Il governo oggi ha approvato il piano Ring