Cellulari.it

Xperia Z4 Tablet, l'ultrasottile, il più leggero e il più luminoso di tutti

Xperia Z4 Tablet, l'ultrasottile, il più leggero e il più luminoso di tutti

Xperia Z4 Tablet è il dispositivo più leggero, con i suoi 389 grammi il Wi-Fi e 393 nella versione LTE, il più sottile, senza mancare in solidità e maneggevolezza ed il più luminoso sul mercato, offrendo agli utiliz

Anche Sony è presente al Mobile World Congress di Barcellona, riuscendo a destare un certo interesse con i il tablet Xperia Z4.
Il nuovo tablet Xperia Z4  è il nuovo dispositivo supersottile (6.1 millimetri) di Sony; una misura che lo rende quasi impercettibile al tatto. La scocca dello Z4 Tablet resiste a polvere e acqua, è più piccola rispetto al modello precedente, senza togliere ampiezza allo schermo QHD da 10.1 pollici, con risoluzione 2K (2560 x 1600 pixels), grazie ad una cornice ridotta che ha permesso di aumentare lo spazio utile per i pixel.

 Xperia Z4 Tablet è perciò il dispositivo più leggero, con i suoi 389 grammi nella versione Wi-Fi e 393 nella versione LTE,  il più sottile, senza mancare in solidità e maneggevolezza ed inoltre è    il più luminoso sul mercato, offrendo agli utilizzatori un'esperienza visiva eccellente anche all'aperto e alla luce diretta del sole.

 Il sistema operativo è Android 5.0 Lollipop con processore Qualcomm Snapdragon 810 da 2GHz , octa core e 64 bit e 3GB di Ram, memoria da 32 GB espandibili a 128 GB tramite micro SD che consente di caricare tanta musica e soprattutto molti video. Certificazione IP 68.

 La batteria da 6.000 mAh assicura fino a 17 ore di utilizzo continuo in riproduzione video, cosa che farà felici gli appassionati. 

La fotocamera posteriore è una 8 MPixel e quella frontale è una 5.1 Mpixel; entrambe che godono dei migliori sensori giapponesi in commercio.

 Xperia Z4 vanta un audio High-Res con “le performance di uno studio di registrazione”, grazie alla tecnologia di elaborazione DSEE HXTM ed al supporto per l’eliminazione digitale del rumore di sottofondo. Inoltre, grazie al nuovo codec LDAC che consente di trasmettere via wireless tre volte più efficacemente del Bluetooth, gli altoparlanti stereo frontali offrono effetti surround, consentendo di ridurre la compressione.

 La tastiera Bluetooth BKB50 è piccola e leggera e si aggancia attraverso una docking dedicata e trasforma il tablet in un mini portatile, permettendo all'utilizzatore di posizionare il tablet nel modo più funzionale sia per scrivere, che per vedere film e navigare in rete. Si può anche attaccare al dispositivo la stampante e sfruttare l'arrivo di Microsoft Office su Android, in modo da essere in competizione con Air Pad Air 2 e a Surface.


Xperia Z4 Tablet sarà disponibile per l'acquisto in giugno,
sia nelle versioni 4G LTE che nella versione Wi-Fi, nei colori tradizionali bianco e nero. Il prezzo del dispositivo non è ancora stato reso noto.

 


Precedente Ring, il piano per la Banda Ultralarga da 10 miliardi di euro
Successivo I nuovi assistenti elettronici saranno in arrivo entro il 2022