Cellulari.it

Samsung pronta a lanciare un Galaxy Note 4 con Snapdragon 810

Samsung ha comunicato la prossima disponibilità per il mercato coreano di una nuova variante del suo phablet top di gamma Galaxy Note 4 con processore Snapdragon 810 e supporto LTE-A.

Samsung ha comunicato la prossima disponibilità per il mercato coreano di una nuova variante del suo phablet top di gamma Galaxy Note 4 con processore Snapdragon 810 e supporto LTE-A.

Eccezion fatta per il SoC, il terminale non dovrebbe presentare nessun’altra differenza rispetto all’originale. Ma proprio grazie all’ultimo “motore” di Qualcomm, dotato di tecnologia Tri-Band Carrier Aggregation, il device sarà in grado di raggiungere velocità di download nell’ordine dei 300 Mbps. Velocità che entro la fine del 2015, con l’evoluzione prevista delle reti, potranno toccare i 450 Mbps.

Samsung Galaxy Note 4 LTE-A arriverà in Corea da gennaio ad un prezzo non ancora specificato. Il lancio di questo modello rappresenterà anche l’occasione per scoprire finalmente dal vivo le potenzialità offerte dal chipset Snapdragon 810.


Precedente Acquisti online: utenti iOS i piu' spendaccioni
Successivo Vodafone, 30 anni di telefonia mobile