Cellulari.it

HTC, ottime notizie dai dati sulle vendite di novembre

Dopo un lungo periodo di crisi - stando agli ultimi dati sulle vendite - la compagnia taiwanese avrebbe ritrovato la sua dimensione nel sempre più agguerrito mercato mobile.

In casa HTC il peggio sembra passato. Dopo un lungo periodo di crisi - stando agli ultimi dati sulle vendite - la compagnia taiwanese avrebbe ritrovato la sua dimensione nel sempre più agguerrito mercato mobile.

Nello specifico, il gruppo ha comunicato di aver chiuso il mese di novembre con un fatturato di 544.27 milioni di dollari, registrando una crescita del 9,4% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Il risultato dovrebbe permettere ad HTC di raggiungere entro il quarto trimestre il target prestabilito di 1.41-1.55 miliardi di dollari.

Gli analisti hanno attribuito il merito di questo straordinario recupero ai recenti investimenti e alle nuove famiglie di device. Tocca ora al management di HTC saper continuare sulla strada della redditività. Redditività che grazie al Natale potrebbe essere annunciata già nel report riassuntivo di fine 2014.

Nei prossimi bilanci vedremo l'apporto delle vendite che dovrebbe essere garantito dai nuovi modelli tra i quali il nuovo Htc One M9.

Precedente L’LTE Advanced di TIM arriva in 120 comuni italiani
Successivo Huawei a gamba tesa su Windows Phone: “Non ci fa guadagnare”