Cellulari.it

Oppo R1L, disponibile in Malesia il nuovo mid-range LTE

Oppo ha lanciato oggi in Malesia il phablet R1L, variante del modello cinese R1S ed erede dell??ottimo R1 presentato un anno fa.

Oppo ha lanciato oggi in Malesia il phablet R1L, variante del modello cinese R1S ed erede dell’ottimo R1 presentato un anno fa.

Spesso solo 7,1 millimetri e reso particolarmente piacevole da impugnare grazie alla cornice laterale in metallo, il device si distingue per un ampio display IPS da 5 pollici con risoluzione HD e per un processore quad-core Qualcomm Snapdragon 400 da 1.6 GHz. La RAM ammonta a 1 GB, mentre lo spazio interno per l’archiviazione dei dati (non espandibile) è di 16 GB. Completano il profilo una fotocamera principale da 16 Megapixel, le connettività Wi-Fi, Bluetooth, LTE e una batteria da 2410 mAh. Il sistema operativo corrisponde alla versione 4.3 di Android con interfaccia proprietaria Color OS 1.2.

La recente disponibilità del terminale al di fuori della Cina fa ben sperare per una prossima commercializzazione anche in Europa. Commercializzazione che, nel caso venisse confermata, ci si augura possa mantenere lo stesso prezzo fissato per gli utenti asiatici, pari a circa 290 euro.


Precedente iPhone 6 arriva nei primi paesi: file in Giappone, Stati Uniti e Europa
Successivo Nodis estende il pick up and return a tutti i device mobili