Cellulari.it

Apple Watch 2: GPs, Waterproof e barometro incluso

Apple Watch 2: GPs, Waterproof e barometro incluso

Secondo le indiscrezioni la prossima generazione di Apple Watch potrebbe disporre di una fotocamera FaceTime e di un supporto per la connettivita' Wi-Fi allo scopo di essere più indipendente da iPhone. Apple Watch 2 dovrebbe arriv

Secondo Barry Lam, presidente della sede a Taiwan di Quanta Computer, la società che assembla il dispositivo indossabile per la società di Cupertino, lo smartwatch successore di Apple Watch è in lavorazione già da diversi mesi.

Il presidente di Quanta Computer ha fatto questa dichiarazione ndurante una riunione con gli investitori che ha avuto luogo alla fine del 2015, spiegando che la nuova generazione di Apple Watch avrà un rendimento migliore rispetto all' Apple Watch originale.

Alcune indiscrezioni che sono seguite subito dopo la pubblicazione del commento di Lam, riportano che Apple Watch 2 avrebbe dovuto essere lanciato verso la metà del 2016; infatti, la presentazione di Apple Watch 2 era prevista a giugno, in occasione della conferenza WWDC 2016 di Apple, ma così non è stato. Non si esclude la presentazione o anche solo una piccola anticipazione del nuovo Apple Watch 2 a settembre 2016,  in occasione della conferenza stampa in occasione della quale verranno annunciati i nuovi iPhone 7, ma il lancio vero e proprio potrebbe avvenire solo nel 2017.

Questo è il riepilogo delle specifiche di Apple Watch trapelate fino ad oggi:

  • La forma non dovrebbe cambiare. Rapporti provenienti dalla Corea del Sud suggeriscono che per Watch 2 Apple intende mantenere la stessa forma quadrata che oggi rappresenta il Watch originale, la stessa dimensione dello schermo e un'identica risoluzione del suo predecessore. Il display del Watch 2 dovrebbe essere invece più sottile, in modo da consentire l'inserimento di una batteria più grande per poter garantire una maggiore autonomia. Ci sono comunque voci circa la possibile introduzione di un display circolare.
  • Samsung e LG saranno fornitori dei display. Samsung e LG dovrebbero aggiungersi nel fornire i pannelli P-OLED per il prossimo dispositivo indossabile di Apple e questo smentisce alcuni rapporti precedenti che parlavano di LG come fornitore esclusivo dei display per il nuovo mdodello di Apple Watch.
  • La Fotocamera FaceTime sarà integrata nell'orologio. Apple Watch 2 potrebbe offrire una fotocamera FaceTime probabilmente integrata nella cornice frontale superiore dello smartwatch. La fotocamera dovrebbe permettere agli utenti di effettuare e ricevere videochiamate direttamente con il loro dispositivo indossabile. Siccome il programma  di aggiungere la componente FaceTime non è definitivo, la fotocamera del prossimo orologio di Apple potrebbe essere inserita solo nella terza generazione del dispositivo, anziché nella seconda.
  • Apple Watch 2 sarà Waterproof. L'Apple Watch originale ha una resistenza all'acqua di grado IPX7 secondo lo standard IEC 60529 e quindi resiste ad immersione temporanea fino a 1 metro di profondità; nonostante questo, Apple invita i propri clienti a non tenere al polso l'orologio mentre si nuota o sotto la doccia. Apple Watch 2 potrebbe avere certificazione IPX8, che prevede una protezione continua fino a 1.5 metri sotto acqua.
  • Connettività Wi-Fi e mobile. Apple Watch 2 potrebbe arrivare con una maggiore indipendenza da iPhone grazie alla possibile integrazione della connettività Wi-Fi e mobile. Un nuovo chipset con l'integrazione wireless porterà la nuova funzione al dispositivo.
  • Batteria uguale, stessa durata. Curiosamente, la durata della batteria del prossimo Apple Watch, tanto criticata nell'attuale generazione in vendita, rimarrà la stessa, o forse potrebbe essere solo leggermente migliore rispetto a quella offerta dal modello attuale. A tal proposito, 9to5Mac cita una ricerca interna di Apple, dalla quale sarebbe emerso che la maggior parte dei clienti attuali di Apple Watch sono soddisfatti della durata giornaliera del loro dispositivo; mediamente la batteria residua a fine giornata è di circa il 30-40%.
  • watchOS 3.0 o 4.0. La terza major release della piattaforma mobile di Apple, creata appositamente per Apple Watch , è stata presentata alla WWDC 2016 il 13 giugno e sarà disponibile come aggiornamento gratuito per la prima generazione di Apple Watch.        Il nuovo Apple Watch 2 potrebbe arrivare nel 2017 addirittura con Watch OS 4.0:
  • Design modulare. Una domanda di brevetto depositata da Apple ha descritto bande con moduli funzionali per dispositivi indossabili, il che ha portato molti analisti a sperare che un futuro Apple Watch: potrebbe essere compatibile con cinturini fatti di moduli intelligenti per integrarsi di nuove funzionalità.


Precedente Buono sconto eBay da 100 euro in palio per chi ricarica online con Wind
Successivo Vecchi iPhone con multitasking, Siri, centro notifiche e altro grazie a un custom firmware gratis