Cellulari.it

Apple presenta Watch e il nuovo sistema di pagamento Apple Pay

??One More Thing?: cosi Tim Cook apre la presentazione del nuovo iWatch. O meglio: il suo nome è Apple Watch.


“One More Thing”: cosi Tim Cook apre la presentazione del nuovo iWatch. O meglio: il suo nome è Apple Watch, disponibile in tanti colori e in diverse versioni (come ad esempio quella dedicata allo Sport o una di lusso) e dotato di schermo quadrato. E' un orologio estremamente personalizzabile, a seconda del proprio stile di vita e di utilizzo. Viene descritto da Apple come il dispositivo “più personale che abbiamo mai realizzato”.E' necessario l'iPhone per poterlo utilizzare in tutte le sue funzioni.

Le dimensioni sono molto contenute e il design è molto ben curato, come ci si poteva aspettare da Apple, con schermo in zaffiro. Può accedere alle varie funzioni racchiuse al suo interno grazie ad una rotellina con pulsante presente nel lato e al touchscreen. Grazie ad un particolare sensore, il display si accende quando si alza il polso. L'interfaccia è abbastanza particolare, con una serie di icone circolari cliccabili.

L'Apple Watch comunica con Siri, si potranno dettare messaggi per rispondere ad amici, familiari e colleghi e, ovviamente, si potrà usare per tenere traccia dei propri allenamenti fisici. E' dotato di un piccolo speaker e di un sensore “taptic”. Per monitorare il battito cardiaco usa un sensore a LED. Grazie all'abbinamento con l'iPhone, inoltre, potrà tenere traccia della posizione attraverso il GPS dello smartphone. Si potrà ricaricare con un magsafe Wireless a induzione. Le funzionalità sono davvero tante, quindi dedicheremo un articolo dedicato nei prossimi giorni. 

Apple Pay

Apple ha annunciato, oltre che i nuovi iPhone 6, iPhone 6 Plus e il rivoluzionario Apple Watch, il sistema di pagamento Apple Pay, estremamente sicuro e privato, che permetterà di pagare direttamente con l'iPhone senza doversi portare appresso le varie carte ricaricabili, di debito o di credito.

Si tratta di un vero e proprio portafoglio digitale che permetterà di sfruttare la tecnologia NFC, il TouchID per il riconoscimento dell'utente e il portafoglio Passbook. Si potrà pagare nei punti vendita fisici e anche online. Un nuovo sistema, quindi, che tenterà di cambiare notevolmente le abitudini di un utente per quanto riguarda i pagamenti.  



Precedente iPhone 6 e iPhone 6 Plus annunciati ufficialmente!
Successivo iPhone 6 prezzi e caratteristiche