Cellulari.it

Samsung Galaxy W, phablet extra large con display HD da 7 pollici

Un tablet che si crede uno smartphone. E?? il nuovo Galaxy W, ultimo arrivato in casa Samsung e forse tra i dispositivi portatili più particolari nel catalogo del produttore coreano.

Un tablet che si crede uno smartphone. E’ il nuovo Galaxy W, ultimo arrivato in casa Samsung e forse tra i dispositivi portatili più particolari nel catalogo del produttore coreano.

Si tratta a tutti gli effetti di un phablet con display HD da 7 pollici. Il design riprende lo stile degli altri modelli della linea Galaxy, mentre la cornice del pannello è stata efficacemente ridotta dal team di sviluppo di Samsung per poter sfruttare al massimo le dimensioni senza dover rinunciare al fattore compattezza.

Per quanto riguarda le altre specifiche tecniche, il terminale vanta un processore quad-core da 1.2 GHz, 1,5 GB di RAM, 16 GB di storage interno espandibile, una fotocamera principale da 8 Megapixel e una batteria da 3200 mAh. La versione di Android preinstallata corrisponde alla 4.3 Jelly Bean con interfaccia personalizzata Samsung.

Samsung Galaxy W è attualmente disponibile in Corea ad un prezzo corrispondente a circa 350 euro. Nessuna informazione circa un eventuale lancio anche in Europa.


Precedente Da Japan Display il pannello che rivoluzionerà il settore mobile
Successivo Asus Fonepad 8, tablet con funzioni telefoniche e CPU a 64 bit