Cellulari.it

LG, ottime prospettive per il 2014

Secondo la società di analisi Mirae Asset Securities Co., entro la fine del Q2 2014 potrebbero essere addirittura 15 milioni i device distribuiti dal produttore coreano.

Primi segnali di ripresa nel comparto mobile per LG. Secondo la società di analisi Mirae Asset Securities Co., entro la fine del Q2 2014 potrebbero essere addirittura 15 milioni i device distribuiti dal produttore coreano. Un trimestre da record nella storia della compagnia, che sembra sulla giusta strada per superare le 60 milioni di unità vendute in un anno.

Lo straordinario successo di LG sarebbe da attribuire all’ampia famiglia di smartphone per la fascia bassa del mercato, come la serie F e l’ultima serie L, ma anche ad un crescente interesse degli utenti per i top di gamma G.

Prospettive incoraggianti, insomma. Ma guai a perdere il contatto con la realtà. Nel quartier generale di Seul, infatti, ingegneri e uomini marketing stanno concentrando i loro sforzi sul prossimo terminale di punta del brand, l’attesissimo G3, modello che dovrebbe ridurre ulteriormente il gap con la rivale e connazionale Samsung. Che sia arrivato finalmente il momento di LG?


Precedente Apple pronta ad equipaggiare i prossimi iDevice con delle RAM DDR4
Successivo Meridiist Infinite, primo smartphone con ricarica fotovoltaica