Cellulari.it

Oppo R1, phablet dual-SIM a meno di 300 euro

Il terminale è già disponibile sul sito cinese del produttore, ad un prezzo pari a poco meno di 300 euro. Ancora nessuna informazione riguardo un eventuale lancio europeo nei prossimi mesi.

Oppo ha ampliato la propria famiglia di dispositivi portatili con il nuovo R1, un phablet dual-SIM dotato di display IPS da 5 pollici (risoluzione: 720x1280 p; densità: 294 ppi) e di un potente processore quad-core MediaTek MT6582 da 1.3 GHz.

Oppo R1 è un device che fa dell’affidabilità il suo più grande punto di forza: le prestazioni del sistema operativo Android 4.2.2 risultano sempre ottimali, anche con un utilizzo intenso, grazie alla RAM da 1 GB, alla GPU PowerVR SGX544 e ai 16 GB di memoria interna.

Oppo R1 vanta due fotocamere da 8 e 5 Megapixel. La batteria ha una capacità di 2140 mAh; le dimensioni sono di 142.7x70.4x7.1 per 140 grammi di peso. Non mancano le connettività Wi-Fi e Bluetooth e il supporto alle reti TD-SCDMA e GSM.

Il terminale è già disponibile sul sito cinese del produttore, ad un prezzo pari a qualcosa meno di 300 euro. Ancora nessuna informazione riguardo un eventuale lancio europeo nei prossimi mesi.


Precedente La lettera di Tim Cook ai dipendenti Apple
Successivo Meizu apre uno shop online per vendere i suoi smartphone in Italia