Cellulari.it

Alcatel One Touch Fire in Italia dal 6 dicembre: è il primo smartphone Firefox OS

Sul sito Internet di TIM, precisamente sullo shop online, arriva un??interessante novità: è l??Alcatel One Touch Fire, smartphone basato su sistema operativo Firefox OS.


Sul sito Internet di TIM, precisamente sullo shop online, arriva un’interessante novità: è l’Alcatel One Touch Fire, smartphone basato su sistema operativo Firefox OS. Il device viene commercializzato in esclusiva con l’operatore telefonico nazionale e verrà distribuito ufficialmente nel nostro paese a partire da venerdì 6 dicembre ad un prezzo di soli 79,90 euro (compresa una sim con 5 euro di traffico prepagato e 1 mese di Internet gratis)
 
E’ un device low cost e dalle features abbastanza essenziali, come avevamo visto in occasione della sua presentazione ufficiale al Mobile World Congress 2013 di Barcellona. Il rapporto tra qualità e prezzo, però, lo rendono abbastanza appetibile nella fascia economica del mercato e secondo molti potrebbe dare del filo da torcere ad Android, la piattaforma che domina l’intero mercato dei dispositivi avanzati, con una percentuale altissima proprio nell’area low cost.
 
 


Ricordiamo le caratteristiche tecniche dell’Alcatel One Touch Fire, per chi ancora non le conoscesse: compatibile con le reti HSPA (7.2 Mbps in download, 5,76 Mpbs in upload), lo smartphone può contare anche sul supporto Wi-fi, Bluetooth e USB. 
 
Le dimensioni sono decisamente più contenute di uno smartphone odierno, con uno schermo con diagonale da 3,5 pollici e una risoluzione HVGA (480 x 320 pixel). E’ provvisto di fotocamera da 3,2 Megapixel, radio FM e processore GPS/A-GPS, con la possibilità di navigare offline grazie alla presenza del software Here Maps
 
La memoria interna del One Touch Fire è di 160 MB, espandibile tramite microSD (nella confezione è presente una memoria da 2 GB). La RAM è da 256 MB e il processore è un single core a 1 GHz
 
Il sistema operativo è, come abbiamo detto, Firefox OS, basato su HTML5, dotato di un’interfaccia molto interessante e originale e di un Marketplace di supporto. Secondo il CEO di Mozilla, Jay Sullivan, Firefox OS contribuisce all’obiettivo di “mettere la potenza della rete Internet nelle mani delle persone e di offrire la migliore esperienza smartphone possibile”. 
 
E’ ancora presto per poter fare previsioni, ma il costo contenuto dell’Alcatel One Touch Fire e la curiosità verso questo nuovo sistema operativo potrebbe riservare qualche sorpresa nei prossimi mesi. 

 

Alcatel One Touch Fire Italia



Precedente Da oggi Apple è un po?? più social
Successivo Promo Vodafone su alcune offerte ADSL: buono sconto da 100 euro per ebay