Cellulari.it

Toughshield R500+, lo smartphone indistruttibile

Grazie al display in Gorilla Glass certificato IP 67 e MIL STD 810G, l??R500+ risulta particolarmente adatto per tutti quei lavoratori che ogni giorno si trovano ad operare in ambienti polverosi.

Robusto come un’apparecchiatura industriale e versatile come un terminale consumer. E’ il nuovo Toughshield R500+, lo smartphone impermeabile all’acqua in grado di resistere anche a molteplici cadute sul cemento.

Grazie al display in Gorilla Glass certificato IP 67 e MIL STD 810G, l’R500+ risulta particolarmente adatto per tutti quei lavoratori che ogni giorno si trovano ad operare in ambienti polverosi, dove la cura del device passa spesso in secondo piano.

L’R500+ è uno smartphone dual-SIM potente e completo: il suo cuore è rappresentato da un processore quad-core Qualcomm Snapdragon S4 da 1.2 GHz, mentre il sistema operativo corrisponde alla collaudata versione 4.1 di Android. La batteria, da 3.600 mAh, assicura un’ampia autonomia e copre agevolmente l’intero arco della giornata. Il dispositivo è inoltre equipaggiato con un lettore di codici a barre 1D/2D.

Sempre di più i clienti dei settori industriali cercano apparecchiature con il design e la facilità d’uso degli smartphone consumer, che però abbiano caratteristiche di robustezza e con tutte le funzionalità che normalmente sono disponibili solo nei tradizionali, e più costosi e pesanti, terminali di mobile computing - ha affermato Mark Davis, direttore della pianificazione strategica di Toughshield -. L’R500+ offre tutte queste caratteristiche in un potente e robusto smartphone che include anche doppia SIM, permettendo all’utente che si trova di frequente ‘sul campo’ di utilizzare il dispositivo sia per le applicazioni professionali sia per le applicazioni personali, abilitando l’approccio BYOD”.


Precedente Oppo, assalto alla fascia bassa: in arrivo il nuovo R833T
Successivo Zopo ZP998, primo smartphone con SoC octa-core MediaTek MT6592