Cellulari.it

HS-U970, primo smartphone di Hisense per il mercato europeo

HS-U970 è il primo smartphone del produttore cinese Hisense a fare il debutto in Europa.

HS-U970 è il primo smartphone del produttore cinese Hisense a fare il debutto in Europa. Da fuori rischia di sembrare un terminale come tanti, in realtà sotto la plastica un po’ anonima c’è abbastanza sostanza per dare filo da torcere a molti player del settore. Sono numerose infatti le caratteristiche hardware di questo device che a 199 euro potrebbero facilmente conquistare qualsiasi tipo di utenza. Il display, ad esempio, è un IPS da 5 pollici con risoluzione a 540x960 p, in grado di offrire colori naturali e un ottima reattività alle gesture. Ottimo anche il processore, un MediaTek quad-core da 1.2 GHz, perfetto per permettere un funzionamento fluido del sistema operativo Android 4.2. Non mancano poi la fotocamera da 8 Megapixel, la memoria interna da 4 GB, espandibile fino a 32 GB tramite microSD, e lo slot aggiuntivo per la seconda SIM, come da tradizione asiatica.

Si tratta insomma di una nuova proposta mobile low cost pensata principalmente per la fascia media del mercato, che, a differenza di alcuni competitors, riesce a coniugare un prezzo davvero interessante a specifiche tecniche di tutto rispetto. A vantaggio naturalmente dei consumatori. E delle sempre più vicine spese natalizie.


Precedente Motorola Moto G: smartphone low cost dalle ottime caratteristiche. In Italia a 199 euro
Successivo YotaPhone: lo smartphone con due display in Russia da dicembre