Cellulari.it

Samsung Isocell, innovativa tecnologia pixel per sensori CMOS

Samsung ha annunciato Isocell, un??avanzata tecnologia pixel sviluppata specificamente per i sensori d??immagine CMOS.

Samsung ha annunciato Isocell, un’avanzata tecnologia pixel sviluppata specificamente per i sensori d’immagine CMOS. Il nuovo standard permetterà l’incremento della sensibilità della luce, grazie al controllo efficace dell’assorbimento di elettroni e quindi della fedeltà dei colori.

Come si legge nella nota ufficiale del gruppo coreano, Isocell migliora la qualità delle immagini e migliora l'esperienza degli utenti di smartphone e tablet premium che integrano sensori con questa nuova tecnologia”.

Isocell permette l’isolamento dei pixel attraverso una barriera fisica, favorisce la raccolta di un maggior numero di fotoni alla micro-lente e minimizza le interferenze elettriche indesiderate, per un risultato “full well capacity” (FWC), che sfrutta tutta la capacità degli elettroni in ogni foto elemento.

Rispetto agli attuali pixel BSI, gli Isocell allargano l’angolo di incidenza della fotocamera di un abbondante 30%. Un vantaggio che in futuro si tradurrà in device sempre più sottili.

Il primo sensore Isocell sarà l'S5K4H5YB da 8 megapixel con pixel da 1.12 um e con un’ottica da 1/4 pollici. L’inizio della produzione di massa è prevista per l’ultimo trimestre del 2013.



Precedente ZTE, futuro con Firefox OS
Successivo BlackBerry: stop agli smartphone BB10