Cellulari.it

LG G2 annunciato ufficialmente

Nella giornata di ieri è stato finalmente ufficializzato il nuovo LG G2, interessante top di gamma della casa produttrice sud coreana di cui si parlava già da qualche tempo.


Nella giornata di ieri è stato finalmente ufficializzato il nuovo LG G2, interessante top di gamma della casa produttrice sud coreana di cui si parlava già da qualche tempo. Il design è innovativo, molto curato e differente rispetto ai precedenti smartphone targati LG, più simile allo stile del concorrente diretto, il Samsung Galaxy S4. Singolare la presenza di un  pulsante hardware, ma posteriormente, insieme ai due tasti per il volume, sempre sul retro: le funzioni del pulsante princpale sono diverse, dall'accensione/spegnimento del device all'uso di scorciatoie per aprire alcune applicazioni (come Memo o l'app per la fotocamera).
 
L'LG G2 supporta le reti LTE-A (fino a 150 Mbps in download), il Bluetooth 5.0, il Wi-fi, gli infrarossi, l'NFC, il GPS/A-GPS/GLONASS e il DLNA. Il display è un True HD IPS+ a basso consumo energetico da 5,2 pollici, con una risoluzione di 1920 x 1080 pixel (densità per pixel di 424 ppi). 
 
 

Unoxing Lg G2

LG G2, arriva il teaser ufficiale

 “LG G2 is learning from you”, tradotto “LG G2 sta imparando da te”: è la frase che appare alla fine del teaser ufficiale del nuovo e attesissimo top di gamma della casa produttrice sud coreana, postato ieri su YouTube attraverso il canale ufficiale LGMobileHQ. Tra le informazioni del video pubblicato troviamo anche la conferma sulla presentazione ufficiale dello smartphone: possiamo leggere, infatti “Vieni a vedere come l'LG G2 sta imparando da te il 7 agosto 2013 a New York”. Vi lasciamo ora al teaser vero e proprio, poco più lungo di un minuto e mezzo, che alimenta la curiosità sul device.

Due le fotocamere integrate: la principale da 13 Megapixel, con autofocus LED flash, HDR e videorecording in Full HD, quella frontale da 2,1 Megapixel (supporta anch'essa i video in Full HD). La memoria interna è di 16 o 32 GB, non espandibile, mentre la RAM si attesta a 2 GB. Non è chiaro se l'azienda rilascerà anche una variante con slot microSD per alcuni mercati selezionati. 
 
Il processore dell'LG G2 è un quad-core Snapdragon 800 a 2,26 Ghz e il sistema operativo è Android nella versione 4.2.2 Jelly Bean. La batteria è al litio da 3000 mAh. Ottima la qualità audio e interessanti alcune features a livello software, come ad esempio una modalità “ospite” che garantisce la privacy sui contenuti quando lo smartphone viene utilizzato da utenti diversi dal proprietario
 
L'LG G2 arriverà sul mercato sud coreano tra breve, nelle colorazioni White e Black. Successivamente verrà rilasciato anche negli USA e in Europa. Non sappiamo ancora quale sarà il prezzo ufficiale con cui lo smartphone verrà diffuso. 


Precedente Australia: stop agli smartphone a tavola
Successivo Super smartphone a fine anno in Cina: Snapdragon 800, 4 GB di RAM a meno di 200 euro