Cellulari.it

BlackBerry dimezza la produzione di smartphone BB10

Si tratta di un ritorno al punto d??origine per il produttore canadese, visto che inizialmente i terminali da distribuire ogni mese dovevano essere proprio 1 milione.

Sembrano davvero enormi le difficoltà che sta attraversando BlackBerry con la sua nuova gamma di dispositivi basati sulla piattaforma BB10.

Dopo il deprezzamento negli Stati Uniti dei modelli Z10 e Q10, passati da 99 dollari con abbonamento a 49 dollari, le ultime indiscrezioni riportate dall’analista Stuart Jeffrey di Nomura Equity Research segnalano una conseguente riduzione della produzione, destinata ad abbassarsi ad 1 milione di device mensili rispetto ai precedenti 2 milioni. Si tratta di un ritorno al punto d’origine per il produttore canadese, visto che inizialmente i terminali da distribuire ogni mese dovevano essere proprio 1 milione.

Intanto, però, BlackBerry non è ancora riuscita ad ottenere la diffusione sperata. E dal quartier generale del Gruppo non vogliono lasciar passare il messaggio che una grave crisi è ormai imminente: “Queste cose fanno parte della normale gestione del ciclo di produzione, soprattutto quando si sta preparando il rilascio di nuovi dispositivi”, le parole di uno dei portavoce. Ma i dubbi sul futuro rimangono…


Precedente Vodafone Cambio Smart: come risparmiare sul prossimo smartphone
Successivo BBM su Android da settembre, secondo CEO BlackBerry India