Cellulari.it

BlackBerry Z10 in Italia a 699 euro. Esordio positivo in Canada e Gran Bretagna

In attesa di vederle nei negozi italiani, il primo smartphone BlackBerry con piattaforma BB10, lo Z10, torna a far parlare di se: trapelano in queste ore, infatti, le prime informazioni sul prezzo con cui verrà commercializzato nel nostro paes

In attesa di vederle nei negozi italiani, il primo smartphone BlackBerry con piattaforma BB10, lo Z10, torna a far parlare di se: trapelano in queste ore, infatti, le prime informazioni sul prezzo con cui verrà commercializzato nel nostro paese in versione priva di contratto. Il device di casa RIM, infatti, è apparso per qualche ora sul sito di MediaWorld, nella sezione shop online, ad una cifra di 699 euro, nella versione White e Black.

Entrambi i modelli erano, ovviamente, “non disponibili”, e non è stata specificata alcuna data ufficiale di lancio. Attualmente le due schede sono scomparse dal sito, ma è abbastanza probabile che il prezzo sarà proprio quello. Una cifra forse superiore a ciò che molti utenti speravano, visto che la società deve ha estremamente bisogno di guadagnare terreno rispetto alla concorrenza.

I primi risultati del BlackBerry Z10 sono comunque positivi: secondo quanto dichiarato dallo stesso CEO di Research In Motion , Thorsten Heins, le vendite del nuovo smartphone in Canada hanno superato di oltre il 50% il lancio dei precedenti BlackBerry e nel Regno Unito parte come il device della gamma più venduto di sempre tenendo conto del primo periodo di lancio. Vedremo se riuscirà ad ottenere i risultati sperati in Italia e a livello globale. 



Precedente iPhone in Cina, buone le vendite, ma Apple non riesce a sfondare
Successivo Nokia Lumia 720 Zeal e 520 Fame: nuovi smartphone Windows Phone 8 al MWC 2013?