Cellulari.it

UBI Banca e 3 Italia lanciano il Mobile POS a commissioni ridotte

UBI Banca e 3 Italia hanno annunciato un nuovo servizio di Mobile POS che consente di accettare pagamenti elettronici in mobilità con commissioni bancarie ridotte.

UBI Banca e 3 Italia hanno annunciato un nuovo servizio di Mobile POS che consente di accettare pagamenti elettronici in mobilità con commissioni bancarie ridotte.

Sullo stile delle tariffe telefoniche, è stata sviluppata un'offerta innovativa, che - a fronte di un canone mensile - non prevede il pagamento di commissioni entro un limite variabile in funzione delle due opzioni disponibili al lancio. La soluzione è compatibile con tutte le offerte 3, non essendo vincolata ad un pacchetto specifico. Professionisti, artigiani ed esercenti potranno così adeguarsi alla recente normativa sui pagamenti elettronici con un servizio di incasso flessibile a costi contenuti e competitivi.

A differenza di altre piattaforme di pagamento elettronico, la proposta studiata da 3 Italia e UBI Banca è compatibile con i principali circuiti di pagamento (PagoBancomat, Visa e Mastercard) e non richiede l'apertura di un conto corrente dedicato. Nell'offerta è infatti inclusa la carta prepagata dotata di IBAN Enjoy Business di UBI Banca su cui verranno accreditati gli importi delle transazioni effettuate con il Mobile POS.

Il servizio di Mobile POS è fruibile attraverso un'applicazione gratuita compatibile con i dispositivi iOS o Android più diffusi. L'app abilita l'interazione con il Mobile POS collegato allo smartphone o al tablet via Bluetooth. Per effettuare la transazione basta digitare l'importo sul display del dispositivo mobile, far firmare lo scontrino elettronico al cliente direttamente sullo smartphone o sul tablet oppure inserire il PIN. Sempre attraverso l'applicazione l'esercente avrà la possibilità inviare ai clienti la ricevuta di pagamento via email e SMS, accedere allo storico delle transazioni effettuate, reinviare gli scontrini o stornare le operazioni.


Precedente Huawei Ascend G750 da oggi in Italia a 349 euro
Successivo Lumia 530 presentato ufficialmente: smartphone Windows Phone più economico di sempre