Cellulari.it

ZeroMobile lancia la sim dati per navigare low cost dall'estero

Il noto operatore telefonico dedicato al roaming internazionale, ZeroMobile, lancia in questi giorni una nuova sim dati per navigare dall'estero a costi contenuti.


Il noto operatore telefonico dedicato al roaming internazionale, ZeroMobile, lancia in questi giorni una nuova promozione, questa volta dedicata al traffico Internet al di fuori dei confini nazionali: a partire dal 18 febbraio, infatti, verrà lanciata la nuova sim Zero Dati, che consentirà di ridurre i costi della navigazione quando ci si trova all’estero. 
 
Secondo quanto dichiarato dalla compagnia telefonica sul comunicato stampa ufficiale, si tratta di una scheda molto vantaggiosa per chi usa tablet, chiavette o hotspost Wi-fi. I costi variano in base al paese in cui ci si troverà. ZeroMobile, infatti, distingue tra 5 differenti zone tariffarie
 
  • ZONA 1: 0,19 euro/MB;
  • ZONA 2: 0,39 euro/MB;
  • ZONA 3: 0,79 euro/MB;
  • ZONA 4: 1 euro/MB;
  • ZONA 5: 20 euro/MB. 
 
Il costo della sim Zero Dati di ZeroMoile sarà di 50 euro e conterrà 50 euro di traffico, da utilizzare durante i propri viaggi per navigare su Internet. La sim sarà disponibile sia in una versione per privati, sia per l’utenza Business.
 
Secondo Manuel Zanella, fondatore di ZeroMobile e amministratore delegato della società, si tratta di un’offerta che ha come obbiettivo quello di consolidare ulteriormente la posizione da leader sul traffico in roaming, sia voce che dati, detenuta dal gruppo italiano. Zanella aggiunge, inoltre, che la nuova sim dati “è estremamente vantaggiosa per gli Operatori del Turismo, che effettuano frequenti viaggi all’estero e che ben conoscono il costo elevato che normalmente sostengono per comunicare nel mondo”.


Precedente Idea regalo San Valentino: ecco la promozione PosteMobile
Successivo Viber diventa della giapponese Rakuten per 900 milioni di dollari