Cellulari.it

TIM LTE, il 4G arriva in molte città d'Italia

Con una serie di comunicati stampa diramati ieri la compagnia telefonica Telecom Italia Mobile ha annunciato l'arrivo della copertura 4G LTE in diversi comuni d'Italia.

 
Con una serie di comunicati stampa diramati ieri la compagnia telefonica Telecom Italia Mobile ha annunciato l'arrivo della copertura 4G LTE in diversi comuni d'Italia. Cerchiamo di riassumerli in questo spazio: 
 
  • Campania: Torre Annunziata, Portici, Trecase, Somma Vesuviana e San Giorgio a Cremano. 
  • Emilia Romagna: Parma, Ferrara, Cesena, Imola e Castel Guelfo di Bologna;
  • Lazio: Civitavecchia, Tivoli, Ladispoli, Anzio, Tarquinia, Pomezia e Montalto di Castro;
  • Lombardia: Monza, Cinisello Balsamo, Cusano Milanino, Pero, Bovezzo, San Martino Siccomario e Travacò Siccomario;
  • Piemonte: Alessandria, Vercelli, Moretta;
  • Puglia: Foggia, Andria e Bitonto;
  • Sardegna: Cagliari, Sassari, Olbia, Baia Sardinia, Monserrato, Selargius;
  • Sicilia: Agrigento e Messina;
  • Toscana: Firenze e Scandicci;
  • Trentino: Riva del Garda, Rovereto, Isera e Nago-Torbole;
  • Umbria: Orvieto e Spello;
  • Veneto: Arcade, Marcon, Vigonza;
 
I centri sopraccitati, quindi, si uniscono agli altri già raggiunti dalla rete LTE di TIM, che consente di navigare fino ad una velocità massima di 100 Mbps in download e 50 Mbps in upload
 
Come scrive la stessa compagnia telefonica sui comunicati stampa, il lancio dei servizi 4G di TIM “è il risultato degli importanti investimenti fatti da Telecom Italia per la realizzazione della nuova rete 4G, confermando in questo modo la volontà dell’azienda di realizzare infrastrutture sempre più moderne e in grado di offrire nuovi servizi tecnologicamente evoluti che rispondano alle esigenze dei cittadini e alla crescente quantità di traffico generata da cellulari, chiavette, smartphone e tablet


Precedente Phablet Nokia: spunta foto di un pannello da 6 pollici
Successivo Samsung Galaxy Note 3: ancora indiscrezioni sulle caratteristiche tecniche