Cellulari.it

Wind e BNL insieme per offrire pagamenti NFC su circuito MasterCard tramite SIM

Wind e BNL Gruppo BNP Paribas hanno annunciato l'avvio di una sperimentazione della tecnologia NFC in collaborazione con SIA e MasterCard.

Wind e BNL Gruppo BNP Paribas hanno annunciato l'avvio di una sperimentazione della tecnologia NFC in collaborazione con SIA e MasterCard, che permetterà di acquistare tramite Smartphone Samsung, con Carta di Credito Classic di BNL virtualizzata all'interno di una sim NFC messa a disposizione da Gemalto. I pagamenti contactless avverranno in piena sicurezza tramite l'utilizzatissimo circuito MasterCard. 
 
E' possibile, inoltre, controllare tutti i movimenti e le transazioni effettuati tramite l'area riservata presente sul portale mobile della Banca, all'indirizzo m.bnl.it/cam/bnl. In questo modo l'operatore telefonico e l'istituto bancario cercano di venire incontro alle nuove esigenze dei consumatori, offrendo un servizio compatibile con un sempre maggiore numero di POS NFC sparsi su tutto il territorio nazionale, presente ormai in molti ristoranti, fast food, negozi di abbigliamento, articoli sportivi e taxi delle grandi città
 
Come scrive la stessa compagnia sul comunicato ufficiale, “Wind continua a puntare sull’innovazione e in occasione del lancio della sperimentazione con BNL, estende il trial interno, che permette ai propri dipendenti di accedere alle sedi aziendali, effettuare la rilevazione delle presenze, fare acquisti dai distributori automatici ed utilizzare i ticket restaurant avvicinando il proprio smartphone ad appositi lettori NFC”. 


Precedente Vodafone regala raddoppio ricariche per 6 mesi attivando entro oggi un'offerta ADSL
Successivo Huawei pronta al lancio del nuovo Ascend G750