Cellulari.it

Vodafone Cambio Smart: come risparmiare sul prossimo smartphone

Il progetto Cambio Smart di Vodafone permette agli utenti, tramite un??apposita pagina web, di dare in permuta il vecchio smartphone o tablet in cambio di uno sconto per un modello più attuale.

Inizia in Lombardia il progetto Cambio Smart di Vodafone, che permette agli utenti tramite un’apposita pagina web di dare in permuta il vecchio smartphone o tablet in cambio di uno sconto per un modello più attuale.

Naturalmente, non essendo un canale di vendita tradizionale, le stime spesso risultano inferiori rispetto ai reali valori dei prodotti (un device di fascia media viene scambiato sui 100 euro, ndr). Ma è bene ricordare l’assoluta esclusività del servizio, che può senz’altro rivelarsi utile per risparmiare qualcosa, magari proprio su uno degli ultimi top di gamma.

I crediti guadagnati con la permuta sono spendibili all’interno dei Vodafone Store in nuovi terminali, in accessori oppure in traffico telefonico, per un minimo di 2 euro e un massimo di 400 euro. E’ inoltre possibile combinare i buoni, scegliendo - ad esempio - uno smartphone e una ricarica.

Di seguito la nota con cui l’operatore ha presentato l’iniziativa: “In Italia nel 2012 sono stati venduti 19,5 milioni di telefoni, di questi il 48% (circa 9,5 milioni) sono telefoni tradizionali. Il progetto di Vodafone si propone di incentivare il passaggio di questi Clienti ad un telefono di nuova generazione, favorendo così l’accesso ai servizi in mobilità. Lo sconto - si legge - può essere utilizzato un'unica volta contestualmente alla consegna del dispositivo usato, anche per l’acquisto di prodotti diversi. E in caso di mancato utilizzo del totale dell’importo, non darà diritto ad alcun resto in denaro o ad ulteriori buoni sconto”.


Precedente Nokia riduce le perdite del secondo trimestre, aumentano le vendite dei Lumia
Successivo BlackBerry dimezza la produzione di smartphone BB10