Cellulari.it

Samsung continua a crescere nei tablet: 14 milioni di pezzi nel primo trimestre

Stando a quanto riferito dal sito ZDNet Korea, la casa produttrice Samsung Electronics è cresciuta ancora tra i tablet e attualmente è al secondo posto con il 20% della quota di mercato.

 
Il mercato tablet è uno dei principali del settore mobile degli ultimi anni e, come già sappiamo, è Apple a farla da padrona con il suo desideratissimo iPad (nelle sue varie versioni). E, stando a quanto riferito dal sito ZDNet Korea, la Mela morsicata continua a mantenere lo scettro. Tuttavia qualcosa è cambiato rispetto allo scorso anno: la casa produttrice Samsung Electronics, infatti, è cresciuta ancora e attualmente è al secondo posto con il 20% della quota di mercato
 
Una percentuale che, tradotto in tablet venduti, significa circa 14 milioni di devices commercializzati nei primi tre mesi del 2014. Apple, invece, sfiora il 30% della quota di mercato. L’aumento per Samsung è un segnale molto importante sulle preferenze d’acquisto dell’utenza globale, sempre più propensa ad acquistare dei prodotti di fascia media, soprattutto nelle economie emergenti. 
 
Per i prossimi mesi di quest’anno è previsto un ulteriore aumento delle vendite da parte di Samsung, con un obbiettivo di oltre 60 milioni di tablet entro la fine del 2014. Riuscirà nell’intento? Stando a questi ritmi di crescita appare abbastanza probabile. Ma anche il colosso di Cupertino proseguirà nella sua ascesa: la sfida, quindi, sarà ancora più insidiosa per il gruppo asiatico.

Vi ricordiamo che Samsung ha recentemente presentato la nuova gamma di tablet, i Samsung Galaxy Tab 4


Precedente Startup annuncia una batteria che si ricarica in 30 secondi
Successivo LG, in arrivo un processore octa core