Cellulari.it

USA: i nuovi iPhone salvano Apple

Grazie al lancio degli iPhone 5S e 5C, Apple ha ricominciato a guadagnare terreno sul mercato smartphone USA.

Grazie al lancio degli iPhone 5S e 5C, Apple ha ricominciato a guadagnare terreno sul mercato smartphone USA. A rivelarlo, un recente rapporto della Counterpoint Research, che ha mostrato gli effetti dell'entusiasmo scatenato dai due device sulle vendite della Mela di settembre, schizzate improvvisamente a quota 39%.

Nonostante i problemi di approvvigionamento e le sole tre settimane di vendita - ha spiegato uno dei membri del team che ha condotto l’indagine -, gli iPhone 5S facevano a gara per diventare il modello di smartphone più venduto negli Stati Uniti nel mese di settembre. La ragione chiave di questo improvviso salto nelle vendite è da attribuire alla grande ondata di aggiornamenti da parte degli utenti iPhone negli Stati Uniti: un ciclo di sostituzione sano e tendenzialmente in crescita”.

Per una compagnia che sale, però, ce n’è anche una che scende. E in questo caso si tratta della principale rivale di Apple, la coreana Samsung, che ha visto in pochi mesi calare la domanda per i propri modelli dal 37% al 29%. Che la presentazione del nuovo Galaxy S5 sia davvero più vicina del previsto?


Precedente Ecco il nuovo iPad mini: processore A7 e Retina Display
Successivo iPad Air, caratteristiche e prezzi ufficiali per l'Italia