Cellulari.it

Mercato smartphone USA: Android sempre primo ma in leggero calo

Il gruppo comScore ha diffuso degli interessanti dati relativi al mercato degli smartphone negli Stati Uniti per il mese di agosto.

 
La società di ricerca comScore ha diffuso degli interessanti dati relativi al mercato degli smartphone negli Stati Uniti per il mese di agosto. Non vi sono molte differenze rispetto alla rilevazione effettuata a maggio: Android mantiene la prima posizione, mentre Apple detiene la seconda. Ma la differenza sostanziale rispetto al passato è una leggera flessione del robotino verde: comScore, infatti, segnala un -0,8% rispetto alla primavera,  passando dal 52,4% al 51,6%
 
Cresce dell'1,5%, invece, Apple e la piattaforma iOS: la quota di mercato della Mela morsicata è ora del 40,7%. Al terzo posto troviamo BlackBerry, ancora in perdita (-0,8% e con una quota del 4%), mentre Microsoft Windows Phone continua a crescere (quota del 3,2%), anche se lentamente, dello 0,2%, avvicinandosi pericolosamente al software di casa RIM. 
 
Chiude la classifica Symbian, ormai quasi scomparso dal mercato a stelle e strisce (0,3%). Per quanto riguarda la classifica delle case produttrici, questo è il quadro fotografato da comScore negli States: 
 
1. Apple (40,7%);
2. Samsung (24,3%);
3. HTC (7,4%);
4. Motorola (6,9%);
5. LG (6,7%). 
 
Apple e Samsung guadagnano rispettivamente l'1,5% e l'1,3%, mentre LG resta praticamente stabile. Segno negativo, invece, per HTC (-1,3%) e Motorola (-0,9%)


Precedente Nexus 5: possibile scheda tecnica del nuovo smartphone LG - Google
Successivo Wind lancia la nuova tariffa Al Secondo, senza scatto alla risposta