Cellulari.it

Tizen: Samsung mette in palio oltre 4 milioni di dollari per gli sviluppatori

Per attirare sviluppatori e appassionati verso la piattaforma Tizen, Samsung mette in palio oltre 4 milioni di dollari da destinare alle applicazioni più interessanti.


La piattaforma Tizen, come abbiamo visto in questi giorni, è tornata alla ribalta dopo che Eldar Murtazin, il noto blogger russo, aveva parlato di un progetto quasi morto. Successivamente il gruppo Intel avrebbe smentito le previsioni di Murtazin, affermando di essere molto impegnata nello sviluppo del sistema e di vedere un ruolo importante di Tizen sul mercato.  
 
Intanto il gruppo Samsung Electronics, che dovrebbe lanciare il primo smartphone basato sulla piattaforma, si sta muovendo per calamitare nel progetto idee e sviluppatori, mettendo in palio oltre 4 milioni di dollari. Chi presenterà un'applicazione per Tizen entro il primo giorno di novembre, infatti, avrà la possibilità di vincere: 
 
  • 200 mila dollari per l'app migliore nella categoria Giochi;
  • 120 mila dollari per l'app migliore nelle altre categorie;
  • 50 mila dollari per le 10 migliori applicazioni HTML5; 
  • premi e riconoscimenti per applicazioni interessanti. 
 
Una strategia commerciale ben chiara, quindi, che punta a rendere Tizen un nuovo ecosistema capace innanzitutto di destare l'interesse degli addetti ai lavori e, di conseguenza, renderlo appetibile a livello consumer, grazie ad applicazioni di un certo livello e concorrenziali rispetto agli attuali sistemi operativi mobili in commercio. Riuscirà nell'intento? Lo sapremo nei prossimi mesi. 


Precedente Xiaomi Mi3, nuove indiscrezioni: quad-core, 3 GB di RAM, schermo Full HD
Successivo Smartphone e web: per la prima volta più Samsung che Apple