Cellulari.it

Samsung regina dei mercati emergenti

Samsung sempre più leader del comparto smartphone nei paesi emergenti.

E’ un periodo davvero magico per la divisione smartphone di Samsung. Dopo aver messo in crisi un colosso come Apple, il gruppo coreano si gode gli ottimi risultati raggiunti grazie ad una gamma di terminali in grado di coprire tutte le fasce del mercato.
L’ultimo grande successo riguarda i paesi emergenti. Secondo un recente sondaggio condotto su 1000 adulti in Brasile, India, Nigeria e Arabia Saudita, stati in cui il comparto risulta in forte crescita, Samsung si conferma ancora una volta la prima della classe, seguita subito dietro da Nokia e da BlackBerry.
In tre delle quattro nazioni sopra elencate, Samsung ha registrato utenze superiori al 32%, contro il 22% di Nokia e il 10% di BlackBerry. Unica “sconfitta” in Nigeria, dove vince Nokia con il 37% degli intervistati.
E il melafonino? Semplicemente troppo caro. Per questo si vocifera da tempo di un iPhone low cost in arrivo entro la fine del 2013. A fronte di un vantaggio competitivo così importante, riuscirà l’iDevice economico a recuperare sul rivale asiatico?


Precedente Mike Lazaridis lascia il consiglio di amministrazione di BlackBerry
Successivo Il futuro di Facebook si chiama Android!