Cellulari.it

iOS in calo, ne approfitta Android

Il sistema operativo mobile di Google è riuscito a guadagnare all??interno del segmento smartphone USA ben 8,3 punti percentuali, portando probabilmente via molte quote ad iOS.

Primo trimestre 2014 davvero positivo per Android negli Stati Uniti: rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, il sistema operativo mobile di Google è riuscito a guadagnare all’interno del segmento smartphone ben 8,3 punti percentuali, portando probabilmente via molte quote ad iOS, in caduta libera col -7,8%. Perdono clienti anche Windows Phone e BlackBerry, in calo dello 0,3% e dello 0,2%.

Come rivelato dagli ultimi dati Kantar, la piattaforma made in Cupertino non se la passa proprio benissimo nemmeno in Cina, dove, nonostante l’alleanza con China Mobile per l’iPhone 5S, il market share cede un altro 5,4%.

L’Italia rimane il fortino di Windows Phone, che con il 13,9% dell’utenza nazionale si candida quale uno dei mercati più redditizi per la nuova Nokia controllata da Microsoft. A dominare per diffusione nel Bel Paese è ancora il robottino verde con il 70,7%, mentre non va oltre il terzo posto iOS con il 12,9% contro il 19,9% di dodici mesi fa.


Precedente Vodafone presenta Vodafone Social Summer, 3GB a 5 euro per 4 settimane
Successivo Tariffe tutto compreso per smartphone: quali sono e quanto costano