Cellulari.it

Ue, quasi 100 miliardi di risparmi grazie alla sanità mobile

Un risparmio da quasi 100 miliardi di euro. Questa la cifra che l??Europa potrebbe accantonare in appena tre anni investendo in mobile health.

Un risparmio da quasi 100 miliardi di euro. Questa la cifra che l’Europa potrebbe accantonare in appena tre anni investendo in mobile health. Lo afferma la commissione Ue dopo aver esaminato i primi risultati di una consultazione pubblica sulle recenti app per la salute.

Secondo i dati riportati da Bruxelles, entro il 2017 saranno 3.4 miliardi le persone in possesso di uno smartphone e la metà farà probabilmente uso di applicazioni mHealth.

Dalla misurazione della pressione al controllo delle somministrazioni di insulina, fino alle guide per i regimi alimentari, ad oggi ammontano a più di 100 mila le app che aiutano gli utenti a gestire la propria salute. E sono scaricabili davvero per tutte le piattaforme, Windows Phone e BlackBerry 10 incluse. La loro diffusione alleggerirebbe i carichi di lavoro all’interno delle strutture sanitarie e aprirebbe al contempo un nuovo mercato per startup e servizi innovativi.



Precedente Apple, l??esperienza di Karl Heisalman per migliorare il marketing
Successivo Amazon pronta ad annunciare un nuovo smartphone 3D