Cellulari.it

La polizia di New York sollecita l??aggiornamento ad iOS 7

A New York il fenomeno dei furti di dispositivi portatili Apple sembra davvero inarrestabile, per questo le forze dell??ordine hanno accolto con entusiasmo le restrizioni introdotte con iOS 7.

New York, migliaia di volantini consigliano l’update ad iOS 7. Non si tratta di una nuova campagna marketing di Apple, ma della curiosa trovata della polizia della Grande Mela. Che stanca di compilare denunce per furti di iPhone ha deciso di scendere in prima linea, promuovendo le recenti funzioni di security dell’ultima rivoluzionaria piattaforma mobile di Cupertino.

iOS 7 introduce infatti l’Activation Lock, un sistema che richiede l’Apple ID e la relativa password per riabilitare un iDevice dopo il reset dei dati. Grazie a questo semplice ma fondamentale accorgimento, risulta quindi impossibile per un ladro disattivare l’app Find My iPhone e, più in generale, utilizzare il terminale come se fosse il legittimo proprietario.

A New York il fenomeno dei furti di dispositivi portatili Apple sembra davvero inarrestabile, per questo le forze dell’ordine hanno accolto con entusiasmo le restrizioni adottate da iOS 7. Ed ecco così spiegato il singolare avviso apparso in tutti i luoghi pubblici della metropoli.


Precedente Buoni Benzina, scooter e bici elettriche in palio con il concorso sulle ricariche TIM
Successivo Windows Phone: è monopolio Nokia