Cellulari.it

Samsung Pay Mini disponibile dal mese di giugno

Samsung Pay Mini disponibile dal mese di giugno

Nel mese di giugno Samsung testerà in Corea del Sud l'applicazione per dispositivi mobile e computer Samsung Pay Mini, che consentirà agli utenti la gestione dei pagamenti online.

ET News  ha pubblicato un rapporto secondo il quale durante il mese di giugno la Samsung testerà una nuova versione della sua piattaforma di pagamento mobile in Corea del Sud che si chiama Samsung Pay Mini e che permetterà la gestione dei pagamenti online risultando compatibile anche con dispositivi che non sono stati prodotti da Samsung.


Pare che per far funzionare Samsung Pay Mini non verrà utilizzata 'Magnetic Secure Transmission' (MST), ossia la tecnologia che aveva consentito a Samsung Pay di mettersi in concorrenza con Apple Pay, bensì la funzione sarà disponibile tramite un'applicazione capace di elaborare i pagamenti on-line.

L'app Samsung Pay Mini sarà disponibile su tutti i telefoni Android che dispongono dell'aggiornamento alla versione 6 di Marshmallow e sugli iPhone versione iOS 8 e successive. 

Samsung Pay Mini funziona così:

  1. gli utenti memorizzano i dati della carta di credito o di debito dentro l'applicazione di Samsung
  2. quando l'utente acquista un bene dal proprio smartphone in un negozio online non dovrà inserire i propri dati per effettuare il pagamento, poiché essi sono vengono inseriti automaticamente dall'app.

Per una questione di sicurezza, prima di inserire i dati dell'utente nei siti di shopping online l'applicazione farà richiesta all'utente dell'autenticazione attraverso l'impronta digitale o una password di 6 caratteri.

La differenza tra il metodo Samsung Pay e Samsung Pay Mini è che mentre il primo è sempre disponibile offline nei negozi fisici, il secondo potrà essere utilizzato nei negozi online.

Inoltre l'app Samsung Pay Mini sarà disponibile per i desktop ed i MAC, in modo da facilitare i pagamenti online anche sul computer.

Pare che un rappresentante definito "di alto livello" di una banca che sarà tra i primi partner di Samsung in questo progetto abbia così affermato a ETNews: "Con Samsung Pay Mini, Samsung Electronics ha sviluppato una piattaforma versatile che combina i pagamenti online e mobile. Oltre ai pagamenti on-line, Samsung Pay Mini sarà un catalizzatore per Samsung Electronics nel legare insieme varietà di imprese supplementari".

Un altro partner di Samsung ha fatto sapere attraverso un suo rappresentante che "Samsung Pay Mini sarà l'occasione di cambiare la struttura dei pagamenti online nella Corea del Sud".

 



Precedente Samsung Gear IconX, gli auricolari e fitness tracker senza fili Samsung Gear IconX, auricolari wireless e fitness tracker sono in vendita in Italia
Successivo Apple iPhone 6S, sfondo: ecco come impostare una foto animata