Cellulari.it

Widiba è la nuova app italiana per gestire la banca con il proprio Apple Watch

Widiba è la nuova app italiana per gestire la banca con il proprio Apple Watch

La nuova applicazione consente di avere sempre visibili ed in tempo reale sul proprio smartwatch, i movimenti del conto corrente, il saldo aggiornato, di seguire l??andamento degli investimenti e localizzare il bancomat più vicino.

Widiba è il nome della prima app italiana per l’Apple Watch: pensata dagli sviluppatori per i dispositivi indossabili dell’azienda di Cupertino.

Widiba è l’internet bank di Mps  ed il suo nome origina da “Wise, Dialog, Banking” ossia “saggio dialogo attraverso l’internet banking”.

Questa app utilizza la tecnologia per semplificare l’utilizzo quotidiano della banca; infatti Apple riferisce che la nuova applicazione consente di avere sempre visibili in tempo reale sul proprio Watch, tutti i movimenti effettuati sul proprio conto corrente, il saldo aggiornato, i dati relativi al bancomat ed alla carta di credito e seguire l’andamento degli investimenti, oltre alla possibilità di localizzare il bancomat più vicino.

Widiba introduce la password vocale che permette di avere con la massima semplicità, anche in mobilità, l’autenticazione con altissimi livelli di sicurezza, senza la necessità di dover ricordare password troppo complesse.

Finalmente, dopo tanta attesa, la Apple ha annunciato che il Watch sarà disponibile anche in Italia dal 26 giugno, nelle varianti già menzionate da noi in precedenza in precedenti articoli: Apple Watch Sport, Apple Watch ed infine l’Apple Watch Edition, il prezioso dispositivo top di gamma della Casa di Cupertino.

Il Watch arriverà, oltre che in Italia, anche in altri 7 Paesi: Messico, Singapore, Svizzera, Spagna, Taiwan e Corea del Sud.

Se durante la WWDC che si terrà in questi giorni  a San Francisco da parte di Apple non verranno annunciati cambiamenti nelle modalità di acquisto e disponibilità, chi è interessato ad acquistare un Watch dovrà adottare la stessa modalità adottata negli USA, ossia, il cliente, dopo aver provato il dispositivo nel negozio reale, lo potrà acquistare solo online tramite l'Apple Store Online, oppure presso gli Apple Store ed alcuni punti vendita autorizzati per la vendita e l'esposizione di alcuni modelli di Apple Watch.

La Apple, inoltre, ha risposto alla domanda dei consumatori confermando che entro 2 settimane gli addetti cominceranno a spedire gli ordini effettuati nel mese di maggio. 


Precedente WWDC 2015, Apple presenta iOS 9, Mac OS X ed Apple Music
Successivo A settembre Microsoft lancia Surface Hub, mega schermo da 84 pollici