Cellulari.it

Sony permette lo spostamento delle applicazioni sulla SD nello Xperia T2 Ultra.

Una notizia molto interessante per tutti i possessori di uno smartphone Sony Xperia: starebbe tornando lo spostamento delle applicazioni sulla SD anche nei device con android KitKat

 
Una notizia molto interessante per tutti i possessori di uno smartphone Sony Xperia: a quanto pare la casa produttrice giapponese starebbe pensando di reintrodurre nei propri dispositivi con aggiornamento KitKat la possibilità di spostare le applicazioni nella scheda SD. Una vera e propria manna dal cielo per tutti quegli utenti dotati di smartphone Xperia di fascia più economica, che dispongono generalmente di pochissima memoria interna e che non permettono tale feature. 
 
Lo Xperia T2 Ultra, in seguito al recente aggiornamento ad Android 4.4.2 KitKat e all'update delle applicazioni Sony ufficiali, mantiene proprio lo spostamento delle applicazioni sulla memoria esterna. Non sappiamo ancora come Sony si organizzerà per il rilascio degli altri updates, ma con l'arrivo di KitKat su altri modelli Xperia potremmo avere qualche informazione in più in merito. 
 
La possibilità di installare – o meglio di sposare - le applicazioni sulla SD rende senza dubbio più liberi i clienti, che non dovranno più limitarsi alla memoria interna, con tutti gli svantaggi legati all'utilizzo massiccio di quest'ultima. C'è, comunque, chi è d'accordo con la decisione di non permettere più tale operazione con le ultime releases Android: le applicazioni sulla memoria esterna, infatti, sarebbero più instabili e meno affidabili rispetto alla loro installazione su quella interna. Un aspetto decisamente interessante e su cui riflettere, ma che potrebbe non essere abbastanza per chi deve fare continuamente i conti con storage interni di pochissimi GB. 


Precedente Microsoft taglia 18 mila posti di lavoro e dice addio ai cellulari Nokia Asha e S40
Successivo Google: 16 miliardi di dollari di ricavi e utile di 4,3 miliardi